Andrea Bocelli difende Placido Domingo dalle accuse di molestie

Andrea Bocelli ha difeso a spada tratta il collega Placido Domingo dalle accuse di molestie sessuali e ha definito “assurdo” il fatto che i teatri abbiano cancellato i concerti del musicista prima che il caso sia stato investigato a fondo. Il tenore italiano ha detto a Miami all’Associated Press che si sente “inorridito da quello che sta accadendo a questo artista incredibile”.

Andrea Bocelli – Foto: Facebook

Il 78enne tenore, baritono e direttore d’orchestra spagnolo Domingo è stato accusato di molestie sessuali da una ventina di donne. Lui ha sempre negato le accuse sostenendo che si trattasse di rapporti consensuali. Il musicista è già stato costretto ad abbandonare diversi concerti (in particolare negli Stati Uniti) e una cerimonia di premiazione, oltre alla direzione dell’Opera House di Los Angeles, che aveva dal 2003.

Il tenore spagnolo avrebbe deciso di annullare la sua performance prevista per il prossimo aprile alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Redazione-iGossip