Ariana Grande in concerto a Manchester con le altre star: “L’amore batte l’odio e la paura”

Ariana Grande e altre star della musica mondiale hanno tenuto uno show musicale di beneficenza ieri all’Old Trafford Cricket Ground a favore delle vittime dell’attacco terroristico alla Manchester Arena nel quale, al termine dello show della popstar americana, furono uccise 22 persone e oltre 60 persone rimasero gravemente ferite. Sul palco del Manchester One Love hanno cantato Marcus Mumford, i Take That, Robbie Williams, Justin Bieber, Coldplay, Katy Perry, Miley Cyrus, Pharrell Williams, Usher, Imogen Heap, i Black Eyed Peas, Niall Horan e Liam Gallagher.

Ariana Grande – Foto: Facebook

Il celebre ex divo del calcio internazionale David Beckham ha inviato un bellissimo video messaggio: “Come padre, quanto accaduto a Manchester mi ha fatto soffrire molto. Ma ora sono orgoglioso di ognuno di voi”.

La grande popstar americana Katy Perry ha dichiarato alla folla oceanica di Manchester: “L’amore batte l’odio e batte la paura. Toccate la persona che è accanto a voi, entrate in contatto l’uno con l’altro. E ditevi: ti voglio bene”. Per poi lanciare un messaggio forte e chiaro al terrorismo internazionale: “Questa è una parte di me che non mi porterai mai via”.

La musica ha unito tutti contro il terrorismo internazionale dell’Isis. Tutti uniti contro la morte e il terrore. “Manchester, siamo qui, siamo insieme – ha detto will.i.am dei Black Eyed Peas – Grazie al sindaco di Londra, grazie al sindaco di Manchester, grazie alla polizia. One Love”.

La cantante americana Ariana Grande aveva preannunciato questo concerto a Manchester in un bellissimo messaggio di speranza e amore condiviso con i suoi fan: “Non molleremo, non vivremo nella paura. Non lasceremo che tutto questo ci divida. Non lasceremo vincere l’odio. La nostra risposta a questa violenza deve essere lo stare più vicini, aiutarci, amarci di più, cantare più forte e vivere con più gentilezza e generosità di quanto abbiamo fatto finora”.

Il terrorismo non vincerà mai!

Redazione-iGossip