BluBar Festival 2017 al via con Renzo Arbore

BluBar Festival 2017 al via con il celebre e amatissimo cantautore, disc jockey, conduttore radiofonico, clarinettista, showman e attore Renzo Arbore. Il famoso artista di origini foggiane Lorenzo Giovanni Arbore, insieme con l’Orchestra Italiana, inaugurerà la 14esima edizione del Festival che si terrà in piazza Sant’Alfonso a Francavilla al Mare (Chieti) il 9 agosto. In quella occasione, il consiglio comunale riunito in seduta solenne conferirà al noto showman la cittadinanza onoraria di Francavilla.

Renzo Arbore – Foto: Facebook

La direzione artistica è affidata al regista Maurizio Malabruzzi. Un programma musicale davvero eccezionale e strepitoso che prevede la partecipazione di numerose star della musica italiana. Tutte le serate inizieranno alle 21.30. Il 10 agosto sarà dedicato alla canzone d’autore italiana, con la partecipazione del giornalista e critico musicale Marino Bartoletti. Sul palco ci saranno Ernesto Bassignano, Dodi Battaglia e Ron.

Il 12 agosto saranno di scena la Nuova Compagnia di Canto Popolare ed Edoardo Bennato. Gran finale il 13 agosto con Massimo Ranieri. Special guest l’autore televisivo Giorgio Verdelli.

Inoltre dal 7 al 20 agosto Palazzo Sirena ospiterà la quinta edizione di Click’n’Rock, con la mostra fotografica “The Sound of Hands” di Cristina Arrigoni, che attraverso le sue foto scattate in giro per il mondo trasmetterà l’emozione che si vive durante un concerto, nel backstage, durante le prove… perché la musica si può raccontare anche attraverso le immagini.

“Nel corso degli anni – spiegano gli organizzatori in un comunicato stampa – il BluBar Festival è cresciuto moltissimo in termini di qualità e di presenze e, considerato il programma della 14esima edizione che prevede artisti del calibro di Renzo Arbore e Massimo Ranieri, siamo stati ulteriormente obbligati ad agire in tal senso. Noi vogliamo che questa rimanga una festa popolare, una festa di ottima musica e senza rischi per nessuno e nonostante la diversa location lo svolgimento della manifestazione non subirà alcuna variazione. Anzi, verranno implementati ulteriori servizi come navette di trasporto gratuite e una mappatura della aree di parcheggio fruibili gratuitamente. Tutti insieme creiamo questo ponte ideale da Piazza Sirena a Piazza Sant’Alfonso e, in sicurezza, nel nome della buona musica, del buon cibo, del mercatino dei vinili e della suggestiva mostra fotografica di Cristina Arrigoni The Sound of Hands, che rimarrà nell’Auditorium di Piazza Sirena, vi aspettiamo numerosi e carichi di entusiasmo”.

Un evento davvero imperdibile!

Domenico Giampetruzzi

La vita è sacra e guai a chi la tocca! Il gossip è un elisir di lunga vita... Perché? Ti fa sorridere, ti incuriosisce e ti allunga la vita!