Don Backy attacca Adriano Celentano: “Adrian? Il flop che aspettavo da 50 anni”

Don Backy ha attaccato il divo della musica italiana Adriano Celentano dalle pagine del settimanale di cronaca rosa Nuovo. Il 79enne cantautore e scrittore italiano ha criticato il suo (ex) amico e mentore Celentano: “Adrian? È il flop che aspettavo da 50 anni. In passato ce ne sono stati altri, ma Adriano ha sempre avuto la capacità di tarpare le ali a chi voleva parlare male di lui”.

La serie tv d’animazione Adrian trasmessa su Canale 5 è stata ideata e scritta da Adriano Celentano ed è stata curata da Vincenzo Cerami per la sceneggiatura, Milo Manara per i disegni e Nicola Piovani per le musiche. Assieme a Celentano hanno partecipato anche gli allievi della scuola Holden di Alessandro Baricco.

I risultati in termini di share e telespettatori sono stati molto deludenti. Adrian è stata criticata duramente da diversi personaggi famosi dello show business nazionale, tra cui il celebre giornalista e conduttore tv Maurizio Costanzo e il musicista Morgan. Adrian è stato sospeso e rimandato a settembre.

Don Backy ha asserito al settimanale Nuovo: “Celentano ha voluto riproporre il film Joan Lui. Ma un giorno nel paese arrivo io di lunedì in versione cartone animato. Ma non vedo come avrebbe potuto essere amato dal pubblico, visto che già la pellicola non era piaciuta quando uscì nel 1985. Non si può ammorbare la gente che torna a casa la sera stanca dopo una giornata di lavoro con un programma cupo, triste e sgradevole. Avrebbe fatto meglio a proporlo al pomeriggio, con un taglio per ragazzini”.

Il celebre cantautore ha rifilato un’altra stoccata al vetriolo nei confronti di Celentano: “Ha copiato l’idea che aveva avuto io nel 1978 con Sognando, una commedia a fumetti in nove puntate per Raidue. Di più non posso dire perché oggi quando vedo Adriano in tv cambio canale, non riesco a guardarlo e non seguo neppure più la sua musica. Al massimo mi può capitare di ascoltare distrattamente una sua nuova canzone alla radio”.

Redazione-iGossip