Francesco Gabbani si è stancato della scimmia

Francesco Gabbani si è stancato della scimmia. Il vincitore del Festival di Sanremo 2017 ha dichiarato al Corriere della Sera che si è rotto un po’ le scatole poiché pare quasi che Sanremo l’abbia vinto lei… L’artista della canzone Occidentali’s Karma ha spiegato: “Ancora adesso trovo gente che dice: ‘Guarda, c’è quello della scimmia!’. Per carità, l’ho voluta io, come rappresentazione del mio alter ego, di una seconda coscienza; e anche come omaggio alla scimmia nuda di Desmond Morris. È stato un espediente per attirare l’attenzione; e una parte del pubblico ne ha anche compreso il significato. Ma ora basta”.

Francesco Gabbani – Foto: Facebook

Occidentali’s Karma (BMG Rights Management) di Francesco Gabbani è stato uno dei singoli più ascoltati in radio e venduti in Italia durante il 2017. La canzone ha avuto molte parodie efficaci. “È vero – ha detto Gabbani – La migliore è quella di un gruppo di bambini svizzeri. Mi è piaciuta anche la versione trash di Danny Metal: quando una canzone gira bene, la puoi vestire in qualsiasi modo. Cambia sempre, e resta sempre la stessa”.

Il simpatico cantante Francesco Gabbani si è espresso a favore dei diritti gay. “Sono un artista che cerca di suscitare emozioni – ha asserito – Non mi va di espormi politicamente; però a mio modo faccio politica. Pachidermi e pappagalli è una satira sulle fake news e sui complottisti della rete… Sono stati coerenti con sé stessi. Hanno scritto che appartengo alla massoneria e/o alla lobby gay. Mi hanno invitato al Gay Pride di Madrid e ne sono felice. Nonostante i passi avanti – ha sottolineato Gabbani a Il Corriere della Sera -, ancora oggi in Italia non è facile uscire allo scoperto. Nel mio piccolo sono un sostenitore della comunità gay; ma non ne faccio parte”.

Francesco è fidanzato con la tatuatrice Dalida da 6 anni, ma per ora non vogliono mettere su famiglia.