Lodo Guenzi rivela: “La protagonista di Niente di speciale è per metà etiope”

Lodo Guenzi ha rivelato che la protagonista di uno dei brani più amati della band musicale Lo Stato Sociale, Niente di speciale, è per metà etiope. Il cantante e giudice di X Factor 2018 ha spiegato che non aveva mai rivelato questo particolare perché lo riteneva di scarsa importanza.

Lodo Guenzi – Foto: Instagram

Il giudice di X Factor 12 Lodo Guenzi ha ricevuto diverse critiche e tanti attacchi gratuiti e razzisti da diversi hater e follower. “Mi sono ritrovato con della me**a razzista sotto al post – ha spiegato Lodo su Instagram -. Internet è quello che è e non mi importa di un paio di falsi profili che sparano stronzate come è normale sui social, però voglio cogliere l’occasione per chiedere a qualunque razzista di non avere a che fare con me. E non dico chi vota quello che non voterei, con lui voglio dialogare. Dico razzista. Se lo siete non ascoltateci in streaming, non comprate i nostri dischi, non venite ai nostri concerti, non votateci a Sanremo, non votate una mia band a X Factor – ha proseguito Lodo -, non mettetemi cuori, like, segui, non scrivetemi, non citatemi, non vogliatemi bene, fate altro, andate altrove, ciao e buona vita. L’effetto che fa a voi quello che altri hanno sulla pelle, è lo stesso che fa a me quello che voi avete in testa”.

Visualizza questo post su Instagram

Ho scritto la storia di Niente di speciale, una delle canzoni più amate della band. È legata ad una ragazza di origine etiope, non l’avevo mai raccontato questo dettaglio perché non faceva alcuna differenza. Mi sono ritrovato con della merda razzista sotto al post. Internet è quello che è e non mi importa di un paio di falsi profili che sparano stronzate come è normale sui social, però voglio cogliere l’occasione per chiedere a qualunque razzista di non avere a che fare con me. E non dico chi vota quello che non voterei, con lui voglio dialogare. Dico razzista. Se lo siete non ascoltateci in streaming, non comprate i nostri dischi, non venite ai nostri concerti, non votateci a Sanremo, non votate una mia band ad x factor, non mettetemi cuori, like, segui, non scrivetemi, non citatemi, non vogliatemi bene, fate altro, andate altrove, ciao e buona vita. L’effetto che fa a voi quello che altri hanno sulla pelle, è lo stesso che fa a me quello che voi avete in testa. #rocknroll #milano #nientedispeciale #bologna #regaz

Un post condiviso da Lodo Guenzi (@influguenzer) in data:

Guenzi ha poi invitato tutti i razzisti a non seguire più i suoi profili social.

Redazione-iGossip