Merrie Land è il nuovo album dei The Good, the Bad & the Queen

Merrie Land è il nuovo album dei The Good, the Bad & the Queen, supergruppo composto da Damon Albarn, leader dei Blur e co-fondatore dei Gorillaz, Paul Simonon, ex bassista dei Clash, Simon Tong, ex chitarrista dei Verve, e dal batterista Tony Allen.

A 11 anni dall’album di debutto omonimo, dal quale furono estratti i singoli Herculean, Kingdom of Doom e Green Fields, il supergruppo torna sulle scene musicali con questo nuovo album che è disponibile nei negozi, negli store digitali e sulle piattaforme streaming dal 16 novembre.

Merrie Land è disponibile anche in LP, in LP in edizione limitata vinile verde e in una versione CD Deluxe che include un libro di 56 pagine con foto inedite, note dallo studio, testi e artwork.

Merrie Land è un album prodotto da Tony Visconti. Le dieci canzoni inedite che lo compongono sono state scritte durante il periodo politico che ha visto l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, il processo noto anche con il nome di Brexit. Stando al comunicato ufficiale, quindi, Merrie Land “si presenta come una lettera di addio, una raccolta di osservazioni e riflessioni su ciò che significa essere cittadini inglesi nel 2018”.

Merrie Land dei The Good, the Bad & the Queen: la tracklist dell’album

1. Merrie Land
2. Gun to the Head
3. Nineteen Seventeen
4. The Great Fire
5. Lady Boston
6. Drifters & Trawlers
7. The Truce of Twilight
8. Ribbons
9. The Last Man to Leave
10. The Poison Tree

Redazione-iGossip