Musica dance anni ’90 con Kim Lukas e Regina per il Carnevale 2019 in Puglia

Musica dance anni ’90 con le due grandi icone di quel famoso e popolare genere musicale, Kim Lukas e Regina, per il Carnevale 2019 in Puglia. Il grande show musicale si terrà sabato 2 marzo in provincia di Bari, precisamente in piazza Aldo Moro a Toritto. La cantante brasiliana Regina, pseudonimo di Aparecida Saraiva, e la sua collega britannica Kim Lukas, faranno rivivere quegli anni magici e affascinanti, che hanno reso immortale quel genere musicale.

Le due star della dance music degli anni Novanta si esibiranno sulle note delle canzoni di maggior successo e significative della loro carriera: da “Day By Day” a “Up on the floor”, da “Killing me softly” (versione dance della cover dei Fugees) ad “All I Really Want”, da ”Let It Be The Night” a “To Be You”. La loro presenza al Carnevale 2019 in Puglia è stata annunciata mediante un video social, in cui tra l’altro Kim Lukas ha promesso una grossa sorpresa per i fan e tutti gli appassionati di musica dance. Con molta probabilità l’artista inglese presenterà in anteprima nazionale il suo nuovo singolo.

Il duo musicale degli Havana Group, composto da Enzo Farinola e Grimilde Minervini, aprirà e chiuderà il grande show del Carnevale 2019 con una ricca selezione musicale dagli anni ’70 ai giorni d’oggi.

Il Carnevale 2019 in piazza è ideato e organizzato dall’art director Miky Falcicchio in collaborazione con l’Associazione culturale e turistica La Fenice. L’evento è gratuito ed è patrocinato dal Comune di Toritto.

Il manager, casting director e fondatore di Fatti per il Successo Academy e del brand di kids fashion Crown 81 ha infatti scritto sui social: “Scusate l’attesa, ma credo ne varrà la pena, perché a Toritto (sabato 2 marzo) in occasione del carnevale in piazza, si esibiranno Kim Lukas e Regina Aparecida Saraiva, icone della musica anni ’90. Sono molto orgoglioso”.

Un evento dal forte impatto e dall’alto valore aggregativo, che si propone di soddisfare la voglia di far divertire, cantare e ballare persone di ogni età per festeggiare in sicurezza e allegria uno degli spettacoli più antichi e allegri della storia.

Redazione-iGossip