Tekashi 6ix9ine condannato a due anni di carcere

Tekashi 6ix9ine è stato condannato a due anni di carcere. Dichiaratosi colpevole in merito alle accuse di racket, armi da fuoco e traffico di stupefacenti legate a diverse sparatorie e aggressioni avvenute a New York, il rapper è stato anche condannato a cinque anni con rilascio controllato più 300 ore di servizio alla comunità.

Il giudice Paul Engelmayer ha sottolineato che Daniel Hernandez, in arte Tekashi 6ix9ine, è una figura centrale in una banda malvagia e brutale. A ridurre la pena è stata la collaborazione del rapper con gli investigatori del governo.

Tekashi 6ix9ine si è pentito e ha dichiarato ai giudici che si sente un fallito verso i giovani fan che lo seguivano, promettendo che cambierà strada quando sarà fuori di prigione.

Redazione-iGossip