Come la vita in genere di Alexia: testo e video ufficiale

Come la vita in genere di Alexia è disponibile nei negozi fisici e digitali dal 12 aprile scorso. Prima del lancio del singolo, la famosa artista ha scritto un bellissimo messaggio sui suoi profili social: “Io amo la musica. La amo come poche altre cose e come tutti i grandi amori mi nutre e mi consuma, mi dà e mi toglie, da sempre”.

Alexia – Foto: Facebook

Alexia ha poi proseguito: “Fin da bambina, quando mi chiedevano di salire sul tavolo a fine cena per cantare e improvvisamente calava il silenzio ed io mi sentivo morire; stringevo i denti e partivo con un motivetto qualsiasi, il primo che mi veniva in mente e ascoltandomi la mia voce mi calmava, mi salvava dalle paure…poi seguivano gli applausi i complimenti e la felicità di piacere, ma infondo ero solo una bambina che voleva tornare a giocare con gli amichetti”.

Per poi sottolineare: “Ad un Artista la paura di non essere all’altezza si ripresenta anche dopo tanti anni di esperienza e di successi, soprattutto se negli anni cambia il mondo intorno a te, musicale, personale, cambia la tua vita. Ho sempre affrontato questi cambiamenti, cercando nuove strade, andando avanti, anche sbagliando a volte e ne sono uscita affaticata e segnata, ma una cosa nessuno è mai riuscito a togliermi: la mia determinazione e la consapevolezza che continuare a credere in me stessa sarebbe stata sempre la via giusta per arrivare dove volevo. Il sostegno dei miei fans, sempre presente in ogni momento della mia carriera, è stato fondamentale, e l’ho sentito crescere, e con lui, la forza per guardare avanti”.

Per poi affermare: “Ma intanto il panorama musicale cominciava a riempirsi di produzioni con successo enorme che spesso non comprendevo, che mi trovavo spesso a dover commentare senza sapere esattamente cosa dire, durante le interviste, trovandomi a volte un po’ fuori dal tempo … come la vita in genere. Sentirsi lontani dalla realtà musicale che ti circonda può rivelarsi un piccolo shock. Ti pone degli interrogativi. E ho riflettuto molto, mi sono ascoltata e posta mille domande, forse ho anche pensato di fermarmi. Fino a quando è accaduto quello che meno mi sarei aspettata… ho cominciato ad aprirmi nuovamente, a incontrare amici, colleghi, parlare con loro di musica – anche della mia musica – dei miei successi e delle sconfitte.. e non più come un tabù come in passato. Ho ripreso a lavorare – ha continuato Alexia -, con più convinzione ho fatto un disco che mi ha appagato, l’ho promosso con grande piacere …in Tv e negli store, ho fatto un tour che mi ha portato in giro per il mondo e che mi ha regalato emozioni fortissime ma sono anche tornata a casa, alla vita normale, stanchissima ma desiderosa di essere per un po’ me stessa senza trucco, senza filtri, senza musica. Un perfetto equilibrio tra Alessia e Alexia”. Ecco testo e video ufficiale del brano.

Come la vita in genere di Alexia: il testo

La felicità
è un pensiero sommerso in un mare di scadenze
prendine metà
per quei giorni d’inverno, te freddo e tagliente
ed ho sbagliato già
quante volte ho pensato non fossi importante
ma mi ero persa e penso
che se il coraggio è un passo, questa sera danzo.

Prima che l’idea diventi polvere
prima che il coraggio cambi idea
ho imparato a spese mie che fingere
salverà solo chi non sa vivere e…

Chi non ha la forza di aprirsi
chi non vede luce nei graffi
chi frequenta solo rimorsi
chi non ha una meta negli occhi
chi si finge casa e ci torni
ma sono stata a casa troppi giorni.

Non so ballare bene
ma so tenere il tempo
come la vita in genere
come fai tu
ti sembrerà la fine
ma manca ancora il meglio
come la vita in genere
come uh-uh-uh.

Cuore di città
non conosci silenzio e non trovi parcheggio
dov’è la novità
che siamo tutti le insegne contrarie di un viaggio
ma quando capita
di guardarsi negli occhi e sentirsi a disagio
cambiare movimento
che se il coraggio è un passo, questa sera danzo.

Prima che l’idea diventi polvere
prima che il coraggio cambi idea
l’entusiasmo mio non sa più fingere
vieni qua, lascia chi, non sa ridere e se.

Non so ballare bene
ma so tenere il tempo
come la vita in genere
come fai tu
ti sembrerà la fine
ma manca ancora il meglio
come la vita in genere
come uh-uh-uh.

Chi non ha la forza di aprirsi
chi non vede luce nei graffi
chi frequenta solo rimorsi
chi non ha una meta negli occhi
chi si finge casa e ci torni
ma sono stata a casa troppi giorni.

Non so ballare bene
ma so tenere il tempo
come la vita in genere
come fai tu
ti sembrerà la fine
ma manca ancora il meglio
come la vita in genere
come uh-uh-uh.

Non so ballare bene
ma so tenere il tempo
come la vita in genere
come la vita in genere!
ma manca ancora il meglio
come la vita in genere
come uh-uh-uh
uh-uh-uh
uh-uh-uh.

Come la vita in genere di Alexia: il video ufficiale

Redazione-iGossip