Inafferrabile di Anna Tatangelo: video e testo

Anna Tatangelo ha rilasciato il video ufficiale di Inafferrabile, il suo nuovo singolo in cui possiamo vedere e ammirare una versione totalmente inedita della cantante rispetto al primo singolo “Libera“, che era stato presentato a Sanremo 2015. Diretto da Cosimo Alemà, il nuovo videoclip della cantante strizza l’occhio alle grandi popstar internazionali, tanto che è stato già paragonato ai video di Lady Gaga, l’innovatrice per eccellenza.

Nel video vediamo una Anna supersexy, in diverse mise, dalla tutina dorata e iper aderente, a quello con caschetto nero in stile Valentina di Crepax con il corpetto troppo stretto, lasciando spazio a schiene nude, corone cyberdorate in stile Gaga, reggiseni trasparenti e ancora altro. La Tatangelo si presenta così per la prima volta non come la solita ragazza acqua e sapone, ma come una popstar di respiro internazionale.

L’album da cui è tratto il brano, Libera, era uscito in occasione della sua partecipazione alla 65esima edizione del Festival di Sanremo. “Mi piace giocare – ha dichiarato la cantante – interpretare tanti ruoli, e con Cosimo ci siamo divertiti a calarci negli abiti sexy di Valentina. Inafferrabile ha un ritmo che mi ha conquistata da subito e così ho voluto unire alla voce anche la danza e una forte componente fisica“. Strano che Gigi D’Alessio, compagno di vita della Tatangelo, ancora non abbia fatto commenti su questa mise così sexy!

Il video è presente in anteprima online, ma per ascoltarlo in radio bisognerà aspettare venerdì 29 maggio. Il brano è stato scritto dalla coppia Federica Camba/Daniele Coro, mentre i precedenti singoli della cantante, ovvero “Senza dire che”, “Muchacha” e “Libera”, erano tutti firmati da Kekko Silvestre dei Modà.

Nel testo, leggiamo di una donna forte, indipendente, che cerca un uomo che resti per lei “inafferrabile”, appunto: un uomo che non sveli subito tutte le sue carte. Che Anna stia parlando di Gigi?

Inafferrabile di Anna Tatangelo: il testo

Forse non ho più domande da fare
forse ogni tanto mi piasce sbagliare
forse mi ammazza la luce del sole
forse è umano odiarti
probabilmente io non avrei saputo fare ancora meglio
le mie esprienze non devi prenderle sul serio
voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
cerco la zona che meno conosci di te
amo scoprirti ogni volta che perdi il controllo
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince sulla realtà
forse non basta lavarsi le mani
forse non voglio risposte già scontate
probabilmente io non avrei dovuto cogliere il momento
la mia coscienza non vuole considerazioni
voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
cerco la parte che meno domanda di te
amo scoprirti ogni volta che perdi il controllo
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince sulla realtà
prima tutto è importante poi non vale più niente
prima non conta niente poi diventa importante
la coerenza dell’inafferrabile
voglio qualcuno che resti per me inafferrabile
sei fonte pura tra istinto ed illegalità
sei l’illusione che vince
sei l’illusione che vince sulla realtà

Inafferrabile di Anna Tatangelo: il video

ValeriaM

Laureata in Filologia Classica, da sempre appassionata di scrittura e copywriting. Classe 1989, ama leggere, andare al cinema e a teatro, allevare cani e gatti e mangiare i biscotti di Bellagio.