L’estate sta finendo di Francesco Guasti feat. Johnson Righeira: il testo

L’estate sta finendo di Francesco Guasti feat. Johnson Righeira è un riarrangiamento del famosissimo brano dell’estate 1985 dei Righeira. Il cantautore toscano ha raccontato: “L’estate sta finendo è un brano che tocca nell’intimo, un testo universale: ci ricorda che ogni situazione, sentimento, stato d’animo hanno un inizio ed una fine. Per questo i miei live terminano con questa canzone. Non una scelta casuale: quando scendo dal palco è un po’ come se l’estate, quel momento magico, finisse. Uno stato d’animo – ha continuato -, appunto, che vivo ogni volta e che ho trovato rappresentarmi in questo pezzo. Oltretutto la nuova veste che abbiamo dato al brano piace a chi viene a trovarmi ai live e da qui la voglia di inciderla: ho contattato Johnson che si è letteralmente innamorato del progetto! Ci siamo divertiti a registrare, ho trovato un artista-vulcano che ha segnato con i Righeira la musica degli anni ’80, una collaborazione che è stata un vero e proprio scambio di energie”.

Cover L’estate sta finendo – Foto: Facebook

Johnson Righeira, il 50% del duo Righeira e co-autore del pezzo insieme a Michael Righeira, ha rivelato: “Questa canzone non finisce mai di stupirmi… E continua a ricambiare l’amore che ho cercato di trasmetterle quando la scrissi. Può quindi capitare che dopo 30 anni diventi un coro da stadio, adattato a fedi e paesi diversi. Poi, un giorno all’improvviso, mi chiamano Francesco Guasti e Marco Carnesecchi (che assieme a Massimo Barbieri ha curato la produzione artistica del pezzo), chiedendomi di partecipare alla loro versione, così rispettosamente irriguardosa da farla tornare come appena nata, restituendole nuova linfa. Mi ripeto: questa canzone non finisce mai di stupirmi, e se è vero che ogni anno un’estate finisce, viene quasi da credere che si possa provare a non diventare grandi mai…”.

L’estate sta finendo di Francesco Guasti feat. Johnson Righeira: il testo

L’estate sta finendo e un anno se ne va
Sto diventando grande lo sai che non mi va.
In spaggia di ombrelloni non ce ne sono più
E’ il solito rituale ma ora manchi tu.

La – languidi – bri – brividi
Come il ghiaccio bruciano quando sto con te.
Ba-ba-baciami siamo due satelliti in orbita sul mare.

E’ tempo che i gabbiani arrivino in città
L’estate sta finendo lo sai che non mi va.
Io sono ancora solo, non e una novità
Tu hai già chi ti consola a me chi penserà

La – languidi – bri – brividi
Come il ghiaccio bruciano quando sto con te.
Ba-ba-baciami siamo due satelliti in orbita sul mare.

L’estate sta finendo e un anno se ne va
Sto diventando grande lo sai che non mi va.

Una fotografia è tutto quel che ho
Ma stanne pur sicura, io non ti scorderò

L’estate sta finendo e un anno se ne va
Sto diventando grande, anche se non mi va

L’estate sta finendo
L’estate sta finendo
L’estate sta finendo.