Zayn Malik e i suoi problemi con l’ansia: “La mia sicurezza è definitivamente migliorata”

Zayn Malik ha parlato dei suoi problemi con l’ansia a Us Weekly, rivelando che la sua sicurezza è definitivamente migliorata. Il giovane e sexy cantante britannico, famoso per la sua presenza nella boy band One Direction fino al 25 marzo 2015, ha spiegato che è riuscito a gestire al meglio il suo problema grazie a un trucco: “Solo essere sincero. Basta essere onesti in tutto, spiegare cosa ti fa sentire a disagio, con cosa ti senti bene. Assicurarsi che tutto questo sia in ordine e tutti hanno una chiara comprensione di ciò che è”.

Zayn Malik – Foto: Facebook

Zayn ha rivelato che la sua fiducia in se stesso è migliorata molto negli ultimi tempi: “Penso che la mia sicurezza sia definitivamente migliorata, adesso, quindi un tour è decisamente in programma. Sono entusiasta di iniziare le prove”.

Il bellissimo e bravissimo cantante Zayn Malik aveva già confessato i suoi problemi con l’ansia, dopo aver annullato una performance in Inghilterra: “Per tutte le persone che hanno aspettato per vedermi esibire al Capital FM Summertime Ball, questa sera. Sono arrivato in Uk la scorsa notte per vedere la mia famiglia, i miei amici e soprattutto i miei fan inglesi. Sfortunatamente, però, la mia ansia che mi perseguita negli ultimi mesi, quando si tratta di performance live, ha avuto la meglio su di me… visto la grandezza dell’evento – aveva asserito il fidanzato della splendida e affascinante top model statunitense e angelo di Victoria’s Secret Gigi Hadid -, ho sofferto la peggiore ansia della mia carriera. Non potrò mai scusarmi abbastanza ma voglio essere onesto con tutti coloro che hanno pazientemente aspettato per vedermi, prometto che farò del mio meglio per recuperare e farmi perdonare da tutti. Io so che coloro che soffrono d’ansia capiranno e mi auguro che tutti gli altri che non ne sono vittime – aveva concluso Zayn Malik -, possano capirmi”.