Quantcast

Nancy Brilli: lasciata prima del matrimonio

Nancy Brilli, una delle attrici italiane più amate, è stata lasciata poco prima del matrimonio. A confessarlo è stata lei. Doveva sposarsi entro il 2015 con Roy De Vita, ma il chirurgo sembra essersi tirato indietro alcuni giorni prima del grande SI. L’attrice ammette: “Il matrimonio è una promessa. Il porsi in un certo modo verso un’unione”.

La scelta di non arrivare insieme all’altare sembra essere nata da un lato solo. Per tredici anni hanno percorso insieme la stessa strada, poi a un certo punto, Roy De Vita si tira indietro.

Nancy Brilli si è raccontata a Diva e Donna e dalle sue parole è trapelata amarezza e tristezza. E’ perfettamente comprensibile visto la storia d’amore durata ben tredici anni e che in realtà, stando alle sue parole, dura ancora. Avevano semplicemente scelto di unirsi in matrimonio, ma poi il compagno ha cambiato idea. “Mi ha detto -tanto è uguale- e io non l’ho presa benissimo”. Così si esprime Nancy durante la sua intervista.

Un sogno che si avverava per lei che sente la mancanza del “si” davanti agli occhi di Dio. L’attrice è stata sposata due volte, una con Luca Manfredi e una con Massimo Ghini, ma entrambe le volte il matrimonio non si è svolto in chiesa.  Nancy Brilli dice: “Il matrimonio è una promessa, il porsi in un certo modo, direi sacrale, verso un’unione e il progetto comune che si sta tracciando. Si può avere questo progetto anche senza le nozze, ma sarà che io non mi sono mai sposata in chiesa e invece mi sarebbe piaciuto moltissimo”.

Chissà, magari questo grande sogno l’attrice potrà presto o tardi realizzarlo.