Quantcast

Non mi avete fatto niente di Fabrizio Moro ed Ermal Meta: i diritti d’autore vanno in beneficenza

Non mi avete fatto niente di Fabrizio Moro ed Ermal Meta: i diritti d’autore vanno in beneficenza per sostenere Emergency del chirurgo di guerra Gino Strada nelle sue missioni.

Ermal Meta e Fabrizio Moro con Gino Strada – Foto: Facebook

Grazie ai diritti d’autore della canzone Non mi avete fatto niente, Ermal e Fabrizio aiuteranno le vittime delle guerre in tutti i paesi dove opera Emergency. Faranno anche un concerto benefico intitolato Musica per Emergency, in programma il 7 giugno.

“Non sapevamo bene cosa fare o come usare questa canzone per fare qualcosa di concreto – ha raccontato il 37enne cantautore, compositore e polistrumentista albanese naturalizzato italiano -, ma dopo il Festival ci siamo confrontati e guardandoci negli occhi ci siamo detti che questa canzone non parla della nostra storia personale e che la cosa giusta da fare era donare i proventi dei nostri diritti d’autore affinché potessero servire ad aiutare chi ne ha davvero bisogno”.

Per poi annunciare: “Abbiamo scelto di donarli ad Emergency e ne siamo felici. Ogni cosa ha la sua ragione d’esistere ed è per questa ragione che questa canzone è venuta al mondo”.

Un gesto nobile e molto apprezzato dai fan dei due vincitori del Festival di Sanremo 2018.