Quantcast

Paola Caruso aggredisce Mila Suarez a La Pupa e il Secchione Show 2022: squalifica in arrivo

Paola Caruso ha aggredito Mila Suarez a La Pupa e il Secchione Show 2022: squalifica in arrivo per la showgirl o forse per entrambe le pupe. La notizia shock è stata annunciata su Twitter dalla famosa e popolare conduttrice tv Barbara d’Urso: “Come ho detto prima durante le anticipazioni di Pomeriggio 5, in villa a La Pupa e il Secchione Show c’è stata un’aggressione. Parlo di una forte aggressione fisica. C’è un provvedimento disciplinare che potrebbe riguardare anche più di una persona”.

In un confessionale la showgirl ed ex naufraga vip dell’Isola dei famosi Paola Caruso si è detta mortificata per l’aggressione: “Mila Suarez mi ha provocata tutto il tempo. Mi ha detto qualunque cosa quella. A un certo punto ho sentito ‘tu sei una manipolatrice, strumentalizzi tuo figlio e usi il bambino’. Mi sento mortificata e umiliata. Non si deve mai perdere il controllo e ho sbagliato“.

Il pupo ed ex concorrente del Grande Fratello Vip Gianmarco Onestini ha condannato la rissa tra le pupe: “Paola Caruso si è molto arrabbiata e sono arrivate alle mani. Il fatto di picchiarsi è terribile e non si può mai appoggiare. La violenza fisica per me non è un mezzo con cui rispondere. Alle provocazioni non si può reagire così“.

Ospite in studio a Pomeriggio 5 il giornalista scientifico e opinionista tv Alessandro Cecchi Paone che si è augurato la squalifica delle due pupe coinvolte nello scontro: “Siate duri davvero. Mi raccomando prendete provvedimenti seri per ciò che è successo. Spero che vengano eliminate se si sono picchiate. Non si può tollerare la violenza. Le aggressioni in tv in diretta vanno punite severamente perché sono esempi terribili. Ricordiamo cosa è successo a Will Smith. L’attore è stato punito e per 10 anni sarà bandito dagli Oscar“.