Quantcast

Paola Perego ha sofferto per anni di attacchi di panico

Paola Perego ha sofferto per anni di attacchi di panico. Non portava i suoi figli in macchina per timore che comparisse il mostro e ha affrontato tre periodi di analisi terapeutica. In quel periodo ha assunto psicofarmaci. La conduttrice tv e moglie di Lucio Presta ha raccontato quel periodo difficile della sua vita in un’intervista rilasciata al quotidiano Il Giornale.

Paola Perego – Foto: Facebook

L’inizio della sua carriera di modella e poi conduttrice tv non è stato affatto facile. La presentatrice tv Paola Perego ha raccontato al Giornale: “Ho sofferto per anni di attacchi di panico. E non mi vergogno a dirlo. Anzi, bisogna parlarne per condividere e per aiutare altri a non tenerselo per sé. Ricordo perfettamente il primo: ero in macchina, una Renault 4 rossa con il mio fidanzatino di allora, ho respirato, l’aria non è entrata, mi sono messa le mani in faccia e ho creduto di morire”. Per poi aggiungere: “Ecco, quando arriva il mostro, come lo chiamo io, non sai cosa fare, non riesci a fermarlo. Per anni non ho accompagnato i miei figli in macchina per timore che comparisse. Ho affrontato tre periodi di analisi terapeutica, ho preso psicofarmaci. E non bisogna vergognarsi neppure di questo”.

La moglie del ricco e potente manager dei vip Lucio Presta sta pensando di scrivere un libro: “Ci sto pensando, ho già buttato giù qualcosa… quando stavo male tenevo diari sul mostro e ho cominciato a rileggerli. Tanta gente mi scrive per condividere queste sofferenze e ho pensato che la mia esperienza potrebbe aiutare. Vedremo se ne verrà fuori qualcosa da pubblicare…”.