Quantcast

Paola Perego non rinnega il suo passato: “Ho fatto tv trash, ma non mi pento”

Paola Perego non rinnega il suo passato televisivo. L’ex conduttrice del reality show La Fattoria e di Buona Domenica non si pente di aver fatto televisione trash. In un’intervista rilasciata al settimanale Grazia, la moglie del potente e ricco manager dei vip Lucio Presta ha però ammesso che oggi fa un tipo tv che le piace. La presentatrice di Domenica In ha infatti spiegato: “Adesso so perfettamente che cosa sono e che cosa voglio essere. La consapevolezza non si raggiunge con l’età. Crescere aiuta, ma non basta per capire chi sei. Io ci sono riuscita dopo molti anni di lavoro su me stessa… Lo ammetto. In passato ho fatto pure televisione trash. Non mi pento e non rinnego, ma io sono molto diversa”.

Paola Perego - Foto: Facebook
Paola Perego – Foto: Facebook

La star tv ed ex moglie dell’ex calciatore Andrea Carnevale ha poi affrontato alcuni aspetti bui e cupi della sua vita privata: il divorzio e gli attacchi di panico. La mamma vip ha infatti raccontato uno dei periodi più tristi, difficili e drammatici della sua vita.

“Per anni il lavoro è stato l’unica cosa che io riuscissi a fare in pubblico – ha sottolineato la moglie di Presta, Paola Perego – Andavo in onda con l’aiuto dei farmaci che il mio medico mi prescriveva. Lavoravo e poi mi richiudevo in casa. Soffrivo di attacchi di panico e non volevo ammetterlo. Me ne vergognavo, perché mi sembravano una debolezza inaccettabile. Non riuscivo a fare cose banalissime, come guidare”. E poi il duro capitolo legato alla separazione da Andrea Carnevale. La mamma vip ha asserito: “A 30 anni mi sono separata dal mio primo marito rimanendo sola con un figlia di 4 anni e un figlio di pochi mesi. Ero disperatamente sola. Il mio bambino soffriva d’asma, non dormiva la notte e io avevo paura a prenderlo in braccio: temevo di buttarmi dalla finestra insieme con lui”.

Ora però stando alle ultime indiscrezioni trapelate dal settimanale di gossip Novella 2000, la mitica e intramontabile star tv Raffaella Carrà avrebbe soffiato la conduzione di Domenica In a Paola Perego. Un gradito ritorno a Domenica In per la giudice di The Voice e diva della musica italiana. “Parliamo della corazzata Domenica In – fa sapere la rubrica Dietro al ventaglio di Novella 2000 – Mi giunge voce che sia intenzione di sostituire l’attuale conduttrice Paola Perego con Raffaella Carrà. La divina Carrà ha già condotto il contenitore domenicale nel 1986. Pare che viale Mazzini le abbia già fatto la proposta formale, ma lei, la più amata dagli italiani, non avrebbe ancora una risposta”. Paola Perego o Raffaella Carrà? Voi chi vorreste al timone della prossima edizione di Domenica In?