Quantcast

Paola Perego sulle colleghe: “Mandano messaggi ambigui a mio marito per fare carriera”

Paola Perego ha parlato al programma tv di mamma Rai, Belve, condotto da Francesca Fagnani delle colleghe che mandano messaggi ambigui a suo marito Lucio Presta perché pensano di fare carriera. La famosa conduttrice ha ricordato quel momento topico televisivo relativo all’intervista all’ex senatore a vita ed ex presidente del Consiglio dei ministri, Giulio Andreotti, risalente al 2008. “Quale futuro si augura per i bambini di oggi?“. Domandò Paola Perego a Giulio Andreotti e – non ottenendo risposta – insistette: “Presidente, quale futuro si augura per i nostri bambini?“. Silenzio. Poi l’allarme. “Presidente? Presidente?!?”. Fino all’improvviso stacco pubblicitario.

Paola Perego e Lucio Presta – Foto: Twitter

“Credevo fosse morto!”, la replica della nota conduttrice tv Paola Perego. La presentatrice tv Paola Perego ha dichiarato: “Il monitor lui ce l’aveva alla sua sinistra e aveva questo ghigno, ma io non riuscivo a capire e gli feci la famosa domanda su cosa pensasse del futuro dei giovani. Ho guardato gli autori che mi hanno guardato senza dire nulla, quindi ho mandato la pubblicità e il medico ci rassicura dicendo che era un attacco ischemico, che spesso accadeva e che lui dopo non ricordava nulla. Quindi lui dopo, dietro le quinte, mi ha chiesto se fosse andata bene l’intervista e quindi io gli ho chiesto di venire a salutare in studio“.

La moglie del famoso e influente manager televisivo Lucio Presta ha poi riservato bordate al vetriolo ad alcune colleghe, senza però fare nomi: “Molte di queste dello spettacolo che fanno finta di essere amiche, poi mandano messaggini ambigui a mio marito perché pensano di fare carriera. Non posso fare nomi! Molte di queste non sanno che mio marito mi dà il suo telefono senza problemi… la voglia di fama è una brutta bestia!”.

A presto con nuove news, indiscrezioni e gossip sui personaggi famosi del jet set nazionale e internazionale!