Quantcast

Patty Jenkins potrebbe dirigere Ryan Gosling in I Am Superman

The show must go on. Patty Jenkins sembra proiettata già verso il suo prossimo progetto, proprio mentre aspetta di tirare le somme del film su Wonder Woman in uscita l’1 giugno 2017 nelle sale italiane.

Patty Jenkins potrebbe dirigere un nuovo progetto con Ryan Gosling- foto blog.unl.edu

Il progetto del cuore della regista si intitola I Am Superman, un film che nonostante il nome non ha nulla a che fare con i supereroi. Si tratta di un progetto scritto dalla Jenkins qualche hanno fa e che focalizza l’attenzione sullo strano viaggio di un pittbull addestrato ai combattimenti.

La storia straordinaria potrebbe veder coinvolto Ryan Gosling, l’attore canadese candidato al premio Oscar come miglior attore protagonista per La La Land e vincitore di un Golden Globe per la sua interpretazione nello stesso film musicale.

I Am Superman sembra disegnare il profilo di un film molto lontano dalla prova di Wonder Woman, non solo per la storia ma anche per il budget. Quando, come e se si farà non è dato saperlo, soprattutto perché già si pensa a un sequel del film su Wonder Woman e se questo progetto avrà il benestare della Warner Bros. e della DC Films, il progetto di I Am Superman dovrà probabilmente aspettare.

L’unica certezza è che la regista statunitense, con all’attivo solo due film come regista cinematografica, sembra desiderosa di continuare a mettersi dietro la macchina da presa, soprattutto se si tratta di storie straordinarie che siano esse di fantasia o ispirate a fatti realmente accaduti.

I Am Superman sarebbe un ulteriore prova del suo talento, dopo la prova di Monster, il film drammatico del 2003 interpretato da Charlize Theron, e il recente Wonder Woman, il blockbuster attualmente nelle sale cinematografiche.