Quantcast

Pietro Boselli in mutande per Dsquared a Milano

Pietro Boselli in mutande per Dsquared, casa di moda italiana fondata nel 1996 dai canadesi Dean e Dan Caten, a Milano. Il professor di matematica più sexy e affascinante del pianeta è apparso in slip di colore nero e con la maglia alzata in una foto condivisa su Instagram, Facebook e Twitter. Fisico perfetto, sguardo da bravo ragazzo e addominali da urlo per il testimonial di Emporio Armani 7, collezione sportiva di Giorgio Armani, per la primavera/estate 2016.

Pietro Boselli - Foto: Facebook
Pietro Boselli – Foto: Facebook

Nato il 3 dicembre 1988 a Negrar, comune della provincia di Verona, Pietro Boselli si è diplomato al liceo e si è laureato in Ingegneria Meccanica all’università di Londra col massimo dei voti. Ha poi ottenuto un Dottorato di ricerca, ha pubblicato articoli e ha ricevuto premi. Grazie a una foto pubblicata in Rete da un suo studente diventata immediatamente virale, Boselli ha raggiunto la fama internazionale a tal punto che People l’ha consacrato professore di matematica più sexy del mondo! La sua carriera da modello è in forte ascesa!