Quantcast

Poliziotto insulta immigrato e attacca Laura Boldrini in un video: sospeso

Poliziotto ha ripreso un immigrato in bici che pedala in bicicletta sulla corsia d’emergenza dell’autostrada Torino-Bardonecchia e l’ha insultato. Il poliziotto, mentre si trova in servizio con un collega a bordo dell’auto di ordinanza, ha criticato duramente e con sarcasmo la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini. “Risorse della Boldrini – ha dichiarato il poliziotto -, ecco come finirà l’Italia: tutti su una graziella in autostrada a comandare. Voi che amate la Boldrini, voi che avete voluto questa gente di mer.. in Italia. Goditi questo panorama. Voi e tutta la caserma: guardate qui. Un tipo che pedala sulla graziella pensando che sia una strada normale, con le cuffiette in testa e pedala. Fosse arrivato un camion e gli avesse suonato, manco se ne sarebbe accorto. Le risorse della Boldrini. Condividete signori, condividete”.

Immigrato in bici sulla corsia d’emergenza in autostrada – Foto: Screenshot da video

L’agente della polizia stradale è già stato già sospeso dal servizio e nei suoi riguardi è stato avviato un procedimento disciplinare. Il video è diventato virale sul web, spaccando in due il popolo della Rete.

Il leader della Lega Nord Matteo Salvini si è schierato pubblicamente a favore del poliziotto su Facebook. “Io sto con questo poliziotto – ha dichiarato Salvini – Altro che sospensione, merita un premio per aver evitato morti o feriti. È la Boldrini che ha sbagliato lavoro”.

Il video sta scatenando diverse e contrastanti reazioni in Rete.