Nicki Minaj si è rifatta il Lato B

Nicki Minaj si è rifatta il Lato B. La famosa rapper cantante, modella e attrice trinidadiana naturalizzata statunitense si è sottoposta a un intervento di mastoplastica additiva al sedere chiamato Brazilian butt lift e molto in voga tra le star dello show business internazionale e le donne bootylicious, ossia le fan del fondoschiena perfetto.

Nicki Minaj – Foto: Facebook

La rapper femminile che ha venduto più dischi di tutti i tempi (con 20 milioni di singoli come artista principale, 60 milioni di singoli in collaborazione e oltre 5 milioni di album in tutto il mondo) ha mandato in tilt la macchina del gossip mondiale dopo aver sfoggiato un Lato B davvero mozzafiato e decisamente più rotondo rispetto alle sue ultime foto sui social durante il suo concerto a Londra alla famosa O2 Arena.

Considerata dal New York Times come “la rapper femminile più influente di tutti i tempi”, Nicki Minaj non ha voluto né smentire né confermare la notizia, ma i suoi follower nonché gli hater hanno fatto dei paragoni tra le foto e i video di mesi fa con quelli di adesso e, in effetti, la differenza delle dimensioni del Lato b della prima artista femminile inclusa nel MTV’s Hottest MCs in the Game sono davvero notevole.

C’è chi preferisce scolpire il Lato b a forza di squat e chi invece si affida a questo speciale lifting al sedere in cui si inietta del grasso per aumentare il volume dei glutei. E non lo fanno solo le celebrities del jet set mondiale per apparire più giunoniche e sexy. Sono tantissime ormai le donne comuni che ricorrono a questo intervento di chirurgia estetica a causa del bombardamento mediatico di immagine di Jennifer Lopez e delle sorelle Kardashian.

Redazione-iGossip