Quantcast

Il principe William si arrende alla calvizie: si rasa i capelli a zero

Il principe William si è arreso alla calvizie. Il marito della Duchessa di Cambridge Kate Middleton si è rasato i capelli a zero, dopo gli sfottò del fratello minore Harry e della stampa britannica.

“God shave the king”, ha titolato il Times, stravolgendo il titolo dell’inno nazionale britannico. L’originale “Dio salvi il re” si è trasformato così nell’ironico “Dio rapi il re”.

Un altro tabloid britannico, il Sun, ha rivelato una ghiotta indiscrezione: per rasarsi tutti i capelli il principe William avrebbe chiesto aiuto al parrucchiere di sua moglie, Richard Ward. L’hair stylist avrebbe mandato a Palazzo reale il barbiere di fiducia, tutto al modico costo di 180 sterline (circa 200 euro).

Resta il fatto che le attenzioni di tutto il mondo sono per la gravidanza tris di Kate Middleton. Maschio o femmina, il neonato che verrà al mondo quest’anno sarà il quinto in linea per il trono britannico, dopo suo nonno, il principe Carlo, suo padre William e i suoi fratelli maggiori George, 4 anni, e Charlotte, 2.

Secondo Kensington Palace la duchessa soffre di una iperemesi gravidica, che colpisce le donne nei primi mesi di gravidanza con una forte nausea. Kate viene curata a palazzo e non è stata ricoverata in ospedale per questo problema.