Quantcast

Pubblico Contro La Rai: Troppe Scene Erotiche Nella Fiction Terra Ribelle

L’Osservatorio Media del Moige si scaglia contro la Rai. Oggetto di accusa è la fiction “Terra Ribelle” che, sì ha garantito un ottimo ascolto alla rete pubblica, ma è considerato inadatto per un pubblico di famiglie.

Il problema arriva dalle continue scene di sesso che sono presenti in molte delle puntate che sono andate in onda. La Rai ha provveduto con un bollino rosso, ma secondo il Moige sembra ipocrita una mossa del genere, perché è risaputo che in prima serata ci sono molti minori davanti alla tv. Le scene di sesso sono più che esplicite, con attori nudi e anche situazioni imbarazzanti come stupri e triangoli. Proprio nell’ultima puntata è andata in onda una scena in cui il protagonista maschile faceva sesso con due ragazze contemporaneamente.

Una situazione considerata indecente non solo dall’Osservatorio Media del Moige, ma anche da molti telespettatori che hanno criticato fortemente la Rai per queste scene erotiche non consone durante l’orario della fascia protetta. Una situazione che probabilmente causerà dei problemi importanti alla Rai, perché è stato soprattutto il pubblico, i genitori maggiormente, a scagliarsi contro la rete.