Quantcast

Quali sono gli errori di make-up da evitare per essere sempre al top?

La possibilità che il make-up renda la pelle liscia come la seta, il colore dell’incarnato uniforme, lo sguardo profondo e le labbra sensuali si scontra con molti errori banali, scarsa manualità e inesperienza. Ma quali sono gli errori di make-up da evitare per essere sempre al top?

Quali sono gli errori di make-up da evitare per essere sempre al top?- foto pupastyle.it

Il tentativo di esaltare la bellezza naturale e nascondere le piccole imperfezioni può realizzare un effetto indesiderato che finisce per peggiorare la situazione.

Non resta che scoprire i peccati capitali del trucco più frequenti e quali sono gli errori di make-up da evitare per essere sempre al massimo!

Riga eyeliner

Tracciare la riga perfetta con eyeliner è un’operazione che richiede molta manualità e dimestichezza con il prodotto di make-up.

Il rischio è quello di disegnare due linee diverse oppure compromettere il make-up occhi ancor prima di averlo completato.

Come risolvere? Basta usare il metodo del cucchiaio per riuscire a ottenere la riga eyeliner perfetta: tracciare una linea retta dall’angolo esterno della palpebra inferiore con l’ausilio del manico di un cucchiaio, disegnare l’altra estremità mediante il bordo arrotondato del cucchiaio e riempire il contorno creato.

Trucco labbra

Non delineare le labbra prima di stendere il rossetto è un errore molto comune in cui le beauty addicted meno esperte cadono frequentemente.

È sufficiente disegnare una X sul labbro superiore nell’arco di cupido in modo da far intersecare al centro le rette, delineare la parte inferiore, colorare con la matita il resto delle labbra e stendere un velo di gloss su tutte le labbra.

Correttore per occhiaie

Stendere il correttore sopra le occhiaie per coprire i solchi sotto gli occhi rappresenta uno degli errori più comuni.

Il “trucco” è quello di usare un correttore uguale al resto della pelle, disegnare la forma di un triangolo invertito e applicarlo con piccoli tocchi.

Trascinarlo con le dita per stenderlo sotto gli occhi è il modo sicuro per eliminare il prodotto e creare piccole rughette!

Illuminante e contorno

Il modo corretto di sfruttare illuminante e contorno occhi è quello di applicare i prodotti nei posti giusti e nelle quantità corrette. Come? I punti chiave in cui stenderlo sono parti come fronte, mento e naso.

Correttore e fondotinta

Molte donne usano prima il correttore e poi il fondotinta, annullando completamente la funzione del correttore e azzerando le possibilità di coprire le imperfezioni.

Tutto quello che bisogna fare è applicare il fondotinta, lasciarlo asciugare per qualche minuto e stendere il correttore per dire addio alle imperfezioni del viso.

Fondotinta compatto in polvere

Stendere una base compatta in polvere rappresenta la soluzione facile, leggera e poco coprente per creare una base trucco che consente alla pelle di respirare.

Il punto è che un prodotto di make-up di questo tipo può essere usato solo da donne che non hanno la pelle disidratata e non presentano imperfezione da nascondere.

Troppa polvere compatta

Le beauty addicted meno esperte possono cadere nel tranello del pennello ossia “colpire” le polveri compatte con il pennello pensando di prendere una piccola quantità di prodotto.

Il problema è che il pennello rischia di scivolare senza aver estratto il prodotto desiderato.

Il pennello deve essere posato sulla polvere e spostato circolarmente per riuscire a prendere la giusta quantità di polvere compatta.