Quantcast

Quali t-shirt dovrebbero esserci nel guardaroba di ogni ragazzo?

L’abbigliamento ci permette di esprimerci e ci fa sentire a nostro agio in ogni situazione, ma esistono dei capi must have. Quali t-shirt dovrebbero esserci nel guardaroba di ogni ragazzo?

Il guardaroba maschile ha bisogno di alcuni capi di abbigliamento base che non passano mai di moda e possono adattarsi a ogni situazione.

Certo avere la maglia o la giacca di tendenza aiuta a sentirsi al passo coi tempi, ma potrebbe diventare fuori moda nel giro di qualche mese.

6 capi must have

I ragazzi che si trovano a fare i primi acquisti in autonomia o che desiderano rinnovare il loro guardaroba non dovrebbero rinunciare a questi capi must have.

  1. T-shirt – La t-shirt è un capo molto versatile che può arricchire o completare qualsiasi tipo di outfit, anche quello meno informale.
  2. Camicia – Una camicia bianca, a tinta unita o a fantasia si adatta alle situazioni più formali e si presta alle situazioni casual.
  3. Maglione – Il maglione è un passe-partout: un maglione con scollo a V definisce il fisico, un maglione a girocollo si adatta alle situazioni importanti mentre un maglione a dolcevita può sostituire una camicia.
  4. Giacca di pelle – La giacca di pelle rappresenta un capo intramontabile che può essere indossato sopra una camicia, un pullover o una t-shirt.
  5. Jeans – Il jeans è un indumento comodo e versatile che fa subito moda con un taglio, un bagno o un’applicazione. Si può indossare sotto una giacca, una camicia, una t-shirt o un maglione.
  6. Pantalone Chino – Un pantalone Chino è un’alternativa al classico jeans, soprattutto se la situazione è formale e non si vuole indossare un completo.

Quali t-shirt dovrebbero esserci nel guardaroba di ogni ragazzo?

I capi must have non dovrebbero mai mancare nel guardaroba di ogni ragazzo, ma sarebbe meglio avere più t-shirt in quanto permettono di realizzare tantissime opzioni.

Di fatto basta indossare lo stesso pantalone per più volte e cambiare t-shirt per ottenere outfit diversissimi tra loro: t-shirt firmate, polo e così via.

È sufficiente dare uno sguardo al catalogo di t-shirt da uomo su modivo.it per capire quali sono i modelli irrinunciabili per un ragazzo.

  • T-shirt bianca – Una t-shirt bianca è un capo classico che non può proprio mancare nell’armadio perché riesce ad adattarsi a qualsiasi pantalone o pantaloncino.
  • T-shirt firmata – Avere nel guardaroba almeno una t-shirt firmata aiuta a sentirsi fashion e ad affrontare le occasioni senza dover indossare la camicia.
  • T-shirt a tinta unita – Blu, rossa, azzurra, gialla o verde: la maglia a tinta unita mantiene la classicità della maglietta bianca declinata a un colore vivace.
  • T-shirt a fantasia – Un motivo fantasioso sulla maglietta permette di uscire del monocolor e arricchire l’outfit più basic.
  • Polo – La polo è una t-shirt un po’ meno sbarazzina che può essere abbinata a pullover e giacche o può essere indossata dentro il pantalone elegante.

3 vantaggi di avere tante t-shirt

Perché dedicare più spazio alle t-shirt nel guardaroba? Quali sono i tre vantaggi di avere più di una t-shirt?

Il primo vantaggio è avere meno capi di abbigliamento nell’armadio, visto che le t-shirt permettono di costruire outfit differenti senza dover cambiare necessariamente il pantalone o le scarpe.

Il secondo vantaggio è la spesa minore, specie se si è affezionati alle t-shirt. Non ha senso acquistare tante camicie se alla fine si finisce per indossare sempre la t-shirt.  Ne bastano 10 per creare tanti outfit diversi.

Il terzo vantaggio riguarda il tempo. Non ci sarà bisogno di abbinare trame, tessuti e fantasie perché la t-shirt si adatta a qualunque altro capo di abbigliamento.