Quantcast

Quentin Tarantino ha trovato i suoi Charles Manson e Roman Polanski

Finalmente Quentin Tarantino ha trovato i suoi Charles Manson e Roman Polanski per il suo nuovo progetto stellare Once Upon A Time in Hollywood.

Quentin Tarantino-foto freepressjournal.in

Il cast di Once Upon A Time in Hollywood lascia intuire che il cineasta porterà sul grande schermo un film epocale incentrato sul tentativo di un attore di film western (Leonardo di Caprio) e della sua controfigura (Brad Pitt) di sfondare in un mondo del cinema in evoluzione.

La storia ambientata nella Hollywood del 1969 si svolge nella drammatica cornice degli omicidi della Family Manson, la setta guidata da Charles Manson che assassinerà  Sharon Tate e altre quattro persone.

Tarantino ha finalmente trovato gli attori che interpreteranno Roman Polanski e Charles Manson: il quasi sconosciuto polacco Rafal Zawierucha e l’attore Damon Herriman.

In questa pellicola Tarantino mescola elementi di finzione e fatti realmente accaduti per toccare un nervo scoperto di Hollywood e comporre puzzle più complesso e ampio di personaggi e storie dei membri della famiglia Manson.

Il regista di Pulp Fiction ha scelto un titolo che omaggia chiaramente i due capolavori di Sergio Leone: C’era una volta in West e C’era una volta in America.