Quantcast

Raffaella Fico su Gente con la figlia Pia

24076935_raffaella-fico-su-gente-da-mesi-di-avere-un-figlio-mario-balotelli-me-ha-chiesto-abbiamo-cercato--4

La piccola Pia Balotelli, figlia di Mario Balotelli e Raffaella Fico, ha appena compiuto 4 mesi. La piccola è apparsa sul settimanale Gente insieme con la mamma Raffaella che ha esultato “Guardatela? Non è bellissima? A volte mi alzo la mattina e sono triste, ma mi basta prenderla in braccio, accarezzarla, per sentirmi bene” ha detto “Le ho dato la vita e lei ha reso migliore la mia. Ma è inutile negarlo: non è stato e non sarà semplice. Ho tante responsabilità. Finora ho dovuto essere madre e padre per questa bimba. Quando ci penso le stringo le manine. Lei sorride, io mi sento più forte”.

La showgirl è poi tornata a parlare del papà della piccola, ossia Mario Balotelli “Io e Mario progettavamo da mesi di avere un figlio, Lui me l’ha chiesto e l’abbiamo cercato. Insistentemente. Volevamo anche sposarci. Mario mi ha regalato un anello, io ho tatuato sull’anulare destro le sue iniziali, lui ha una R, un cuore e una F sul braccio destro. All’epoca giocava nel Manchester. Per stare con lui ho trascurato il mio lavoro. Ci credevamo. O meglio, io ci credevo davvero”. Non si può non notare quanto la bimba assomigli al papà SuperMario “Pia è la forma… evoluta del padre. E di noi due insieme. La guardo e ricordo quello che è stato tra me e Mario, una storia importantissima. Ma penso anche a quanto di bello si stia perdendo lui, non avendola ancora vista”

“Domani Pia mi farà domande e voglio darle le risposte giuste. Qualcuno ha insinuato che ho voluto incastrare il campione, ma sono io a sentirmi incastrata, sola e mollata lì. Per fortuna sono tenace e a breve riprenderò a lavorare con continuità. Vorrei fare l’attrice” ha detto “Ho perso mio padre un anno e mezzo fa, so cosa significa sentirlo accanto e che vuoto si provi a non averlo più. Un padre è un punto di riferimento, non voglio pensare che la mia bambina ne venga privata”.