Quantcast

Rainbow, griffe ispirate nel mese del Gay Pride

Giugno è stato il mese del Gay Pride ma l’arcobaleno, simbolo del movimento di liberazione omosessuale, fa tendenza nella moda. Sono tante le griffe che si sono ispirate alla palette arcobaleno. Rainbow era il titolo della collezione maschile della Salvatore Ferragamo che ha sfilato nel recente Pitti Uomo a piazza della Signoria a Firenze.

Rainbow è anche il nome dell’iconico modello di zeppa che il fondatore della maison fiorentina realizzò per l’attrice Judy Garland, nel 1938: un paio di sandali platform in pelle e sughero con zeppa declinata appunto nei colori dell’arcobaleno, da cui ha preso spunto Paul Andrew, il designer britannico direttore artistico di tutte le linee della prestigiosa maison. Calvin Klein dedica una campagna e una capsule al tema: Nothing but Pride in #Mycalvins con Indya Moore, Adrian Sotiris, Liam Daniels e Rozanne Verduin. La nuova collezione e la nuova campagna Converse supportano la comunità gay.