Quantcast

Raul Maradona ricoverato in terapia intensiva per il Covid: lo sfogo del fratello Hugo in tv

Raul Maradona è attualmente ricoverato in terapia intensiva per il Covid-19. Suo fratello Hugo si è sfogato in tv a Storie Italiane. “È arrivato in ospedale sabato scorso. Da due giorni è in terapia intensiva. Ieri ha iniziato la cura con il plasma, in serata è migliorato un po’ ma bisogna aspettare altre 24 ore perché la cura faccia il suo effetto”, ha dichiarato Hugo Maradona in collegamento con la presentatrice tv Eleonora Daniele. Periodo davvero drammatico in casa Maradona, a cinque mesi dalla morte del grande divo del calcio internazionale Diego Armando Maradona.

“I problemi per noi non finiscono mai [..] Raul ha 45 anni, in Argentina al momento stanno vaccinando gli anziani perciò avrebbe dovuto aspettare, non era ancora il suo turno“, ha aggiunto.

Poi, visibilmente provato, ha concluso: “Penso che Dio mi stia mettendo a dura prova ultimamente. Mio fratello è molto forte, sono ottimista, andrà tutto bene. Con lui ci sono le mie sorelle, io non riesco neppure a parlare con i medici perché il reparto di terapia intensiva è pieno”.