Quantcast

Replicas: Keanu Reeves veste i panni di uno scienziato

Il post Matrix è stato davvero duro per Keanu Reeves, ma fortunatamente all’offuscamento professionale è stato spazzato via da nuovi progetti e nuovi ruoli. L’attore americano arriverà al cinema con un thriller di fantascienza intitolato Replicas.

Replicas: Keanu Reeves protagonista del primo trailer presentato al Comic-Con- foto hollywoodreporter.com

Il film diretto da Jeffrey Nachmanoff vede protagonista Keanu Reeves nel ruolo di Will Foster, un neuro scienziato che decide di usare le conoscenze in suo possesso per duplicare sua moglie e i suoi tre figli morti in un incidente stradale.

Will chiede aiuto al collega Ed Whittle (Thomas Middleditch), ma dovrà operare una terribile scelta: non potrà riportarli tutti in vita e dovrà sceglierne soltanto tre su quattro.

Ai problemi morali si susseguono la difficoltà logistiche di sottostare alle legge del laboratorio controllato dal governo, una task force di polizia e le leggi fisiche della scienza.

La “tragedia” fantascientifica diventa più complicata appena la moglie robotica inizia a comprendere la sua nuova vita da androide.

I cloni, a cui Will tenta di infondere coscienza e umanità, consentono di trattare le dinamiche dello spinoso argomento dei corpi robotici e della possibilità di trasferire i principi della coscienza umana.

Attualmente non è stata ancora dichiarata la data di uscita e l’unico trailer di Replicas è quello diffuso al Comic-Con di New York.

Non resta che aspettare di vedere la nuova prova di Keanu Reeves in Replicas al fianco di Alice Eve, John Ortiz e Amber Townsend.