Quantcast

Rihanna scandalosa: marijuana e cocaina al Coachella 2012

Rihanna marijuana

Rihanna continua ad essere al centro dell’attenzione per alcuni atteggiamenti a dir poco trasgressivi. Questa volta la bella cantante delle Barbados ha rubato la scena al Coachella Music Festival di Indio, ma non di certo per la sua performance canora. Qui Rihanna è stata beccata mentre fumava liberamente della marijuana, non solo però, perché a quanto pare l’artista è stata vista anche mentre tagliava della misteriosa polverina bianca. Insomma probabile che si sia trattato di cocaina, anche se non c’è alcuna sicurezza a riguardo.

Per quel che concerne invece la marijuana, Rihanna non ha mai fatto mistero di fumarsi ogni tanto una canna, anche la cantante insomma è favorevole alla sua legalizzazione ed è una seguace del pensiero di Bob Marley. Che Rihanna voglia fumarsi delle droghe leggere non dovrebbe più di tanto scandalizzarci, il punto è che però la ragazza è vista come modello da seguire per molti giovani ed è qui ovviamente che si condanna il comportamento della cantante delle Barbados.

Rihanna ama molto la trasgressione, è una ragazza che non si cura più di tanto del giudizio altrui, né tantomeno si eleva a modello per i giovani. Certo è che il suo comportamento al Coachella 2012 ha un pò creato scompiglio e qualche perplessità da parte della stampa. La trasgressione però fa parte di questo mondo delle star e Rihanna ha solo deciso di viversi la sua vita senza dover pensare alle varie conseguenze, è giovane e vuole divertirsi, il resto non conta.