Quantcast

Roberta Giarrusso racconta il parto: “Ho fatto il cesareo d’urgenza”

Roberta Giarrusso ha raccontato il parto della piccola Giulia, nata lo scorso 20 luglio, al settimanale Diva e Donna in cui ha parlato di miracolo. La neo mamma vip siciliana ha rivelato di aver avuto paura e di aver fatto il cesareo d’urgenza. “Appena nata stava bene – ha detto l’attrice e personaggio tv – nessuna conseguenza, solo una grande paura per me e per il papà. Giulia è il nostro miracolo”.

Roberta Giarrusso – Foto: Facebook

L’attrice siciliana ha descritto la sua baby vip: “E’ dolce e buonissima; mangia e dorme. E’ nato un angelo”. La compagna di Riccardo Di Pasquale ha aggiunto: “Avevo previsto di fare il parto naturale… Durante il tracciato i medici hanno scoperto un abbassamento del battito del cuore della bambina: a ogni contrazione andava sempre più in sofferenza cardiaca, quindi mi hanno fatto il cesareo d’urgenza…”. Dopo il parto, Roberta Giarrusso non si è ripresa subito.

“La ripresa dal cesareo è stata lenta e io ero arrabbiata perché volevo subito prenderla in braccio – ha asserito l’attrice e personaggio tv -, ma non riuscivo neppure ad alzarmi dal letto dal dolore…”.

Una volta a casa mamma e figlia si sono conosciute e amate: “Stare con mia figlia mi fa stare bene con me stessa. Me la porto anche in palestra”. Ha poi speso parole al miele nei confronti del compagno Riccardo Di Pasquale, di cui va fiera: “Sono sempre più convinta di avere al mio fianco l’uomo giusto”.

Non è stata di certo una gravidanza serena e facile per Roberta. L’attrice aveva confessato alcuni mesi fa sempre al settimanale Diva e Donna di aver rischiato di perdere la bimba a causa di un’emorragia interna durante il primo mese di gravidanza mentre stava girando Sacrificio d’amore: “Ce l’abbiamo fatta! Lei è rimasta attaccata con le unghie e con i denti alla sua mamma“.