Quantcast

Roberta Morise ha rischiato di perdere la vista

Roberta Morise ha rischiato di perdere la vista a causa di un problema all’occhio. L’ha raccontato lei stessa al settimanale Gente. La showgirl ha avuto molta paura.

“Già una volta ho rischiato di perdere la funzionalità dell’occhio destro – ha rivelato la soubrette -. Non che il sinistro sia perfetto, però l’altro è particolarmente inguaiato. Un paio di anni fa un orzaiolo mi afflisse per tre mesi di fila. Andai da un oculista e rimasi scioccata: scoprii di avere la retina troppo sottile – ha proseguito – e una pressione sanguigna doppia della norma. Le conseguenze possono essere gravissime, dalla formazione di veri e propri fori, pericolosissimi per i cristallini, all’emergere del glaucoma, che induce alla cecità. Io ero già in uno stato avanzato di pericolo, per questo l’orzaiolo è diventato un calazio, una cisti sull’occhio, dolorosissima”.

Si è poi sottoposta a un intervento: “Optai per l’operazione meno cruenta: quella con il laser. Insomma, pur di salvare l’occhio destro, le sto provando tutte”.

Roberta Morise ha poi confessato che la sua storia d’amore con l’imprenditore svizzero Luca Tognola non prosegue a gonfie vele. In un periodo così delicato, lui non è stato accanto a lei: “Ho avvertito una grande distanza da parte sua, quasi fosse un amico lontano. Forse è arrivato il tempo di fare chiarezza”.