Quantcast

Massimiliano Rosolino playboy pentito

Natalia-Titova-e-Massimiliano-Rosolino-genitori-nata-la-piccola-sofia

Natalia Titova è fiera di aver accalappiato uno dei più grandi playboy italiani, Massimiliano Rosolino, dal quale ha avuto anche due figlie “Lui mi aveva già puntata prima dell’inizio dello show, infatti chiese a Milly se poteva stare in coppia con me. Lei gli rispose che bisognava rispettare le regole del programma per cui gli abbinamenti dovevano essere casuali” ha raccontato Natalia che ha conosciuto Rosolino nello show di Milly Carlucci, Ballando con Le Stelle.

“Poi gli andò bene anche se, appena mi vide, mi confessò di essere un po’ deluso: pensava fossi più bella, più magra, più brava…insomma più tutto! Max è un uomo molto esigente con se stesso e con gli altri” ha raccontato Natalia Titova “Dà tanto ma pretende. Con le donne, poi, non si è mai fatto mancare niente!”

Rosolino era stato fidanzato per molto tempo con Roberta Capua e inizialmente questa cosa aveva preoccupato la Titova, che si sentiva molto diversa da lei “La sua fidanzata storica è una donna molto bella ma completamente diversa da me” ha rivelato la Titova “Io sono sportiva, ballo, indosso tuta e scarpette da ginnastica da mattina a sera. Lei invece l’ho sempre vista elegantissima, sempre chic, quasi perfetta”

Ai tempi Massimiliano era un vero e proprio playboy “In ogni caso quando ho conosciuto Massimiliano, lui si stava dando alla pazza gioia. Faceva il farfallone con tutte. Ricordo che a quell’edizione di Ballando c’erano anche Pamela Camassa e Sofia Bruscoli: Max non perdeva occasione per stargli dietro e io pensavo: “Andiamo bene!””