I Bitcoin come forma di investimento per il futuro

Ogni giorno i Bitcoin stabiliscono dei nuovi record a cui vale la pena guardare per sapere come investire i soldi in maniera intelligente.

Le oltre 2.000 criptovalute o valute virtuali decentralizzate e più in particolare i Bitcoin hanno rivoluzionato il modo di concepire l’investimento. Tutto avviene in modo telematico.

In pratica la moneta virtuale e decentralizzata viene scambiata secondo un sistema crittografico che garantisce sicurezza e protezione dai controlli di governi, banche e istituti finanziari.

Come funziona una criptovaluta

La criptovaluta è una moneta che viene generata, distribuita e scambiata per via telematica attraverso una tecnologia peer to peer.

Il valore della moneta viene creato virtualmente e conservato in un database condiviso chiamato Blockchain che gestisce le transazioni con i Bitcoin e le altre criptovalute.

Ogni transazione viene registrata all’interno di  un “portafoglio o wallet” costituito da una chiave pubblica e una chiave privata che aumenta la sicurezza della transazione.

Da un lato la chiave pubblica indica agli utenti dove versare la moneta virtuale mentre dall’altro lato la chiave privata consente l’accesso a un determinato wallet.

Il fatto di sfruttare la tecnologia peer to peer permette lo svincolo delle operazioni dall’ingerenza di banche o autorità centrali, specie quando si tratta di svalutazioni.

In pratica il peer to peer consente di salvaguardare il potere di acquisto dei Bitcoin dalle eventuali conseguenze dell’inflazione economica.

Questo significa che è possibile usare i Bitcoin per acquistare beni e servizi online o investire sperando che il loro valore aumenti nel tempo.

Perché investire in Bitcoin?

Il valore dei Bitcoin cambia giornalmente, ma può dimostrarsi comunque un investimento intelligente per il futuro.

Indipendenza

Le transazioni di Bitcoin avvengono virtualmente senza aver bisogno di denaro fisico, conti correnti o prepagate. Tutto passa dal portafoglio virtuale.

Per ottenere un indirizzo Bitcoin è sufficiente usare un portale che offre il servizio o scaricare un programma dedicato.  

Discrezione

Dopo la creazione del wallet personale è indispensabile iniziare a comprare Bitcoin da chi li vende, vale a dire un privato o un sito specializzato come Bitvavo.

In alternativa è possibile cercare i bancomat abilitati e scambiare gli euro con i Bitcoin da accreditare sul portafoglio virtuale.

Sicurezza

Le transazioni di Bitcoin possono godere della struttura Blockchain che mette in collegamento dei vari “blocchi” assicurando le transazioni attraverso la crittografia.

La Blockchain utilizza Proof-of-Work (PoW) come meccanismo di consenso costruito con firme digitali e multiple: le prime consentono di firmare le transazioni mentre le seconde danno la possibilità a terzi di approvare le transazioni.

In sistema impedisce operazioni di furto con l’obiettivo di bloccare eventuali pagamenti superiori all’entrata nel caso in cui l’utente non possa fornire ulteriori credenziali.

Il sistema in blocchi mette in piedi un controllo incrociato che consente la massima sicurezza delle transazioni e l’impossibilità di modificare i blocchi.

Investimento

I Bitcoin vengono considerati una vera forma di investimento, specie considerando il valore della criptovaluta degli ultimi anni.

I guadagni possono essere lenti nei primi mesi e impennare in seguito, generando guadagni incredibili. Anche in caso di dimezzamento dovuto dell’halving, i Bitcoin continuano a essere un ottimo investimento.

Da un punto di vista finanziario, infatti, il valore dei Bitcoin sembra destinato a crescere nel tempo, seguendo una periodicità marcata.

Myriam