Quantcast

Saldi estivi 2019 sul web: moda ed elettronica nelle intenzioni d’acquisto di luglio

Saldi estivi 2019 sul web: moda ed elettronica sono al vertice nella classifica delle intenzioni d’acquisto dei consumatori nel mese della calda stagione dedicato agli sconti. In cima alla lista, in virtù anche della loro stagionalità, bikini, costumi e tutti gli accessori per il mare e la piscina, per i quali si prevede un +80% di traffico.

Drezzy.it, portale del network di Trovaprezzi.it esclusivamente dedicato alla comparazione di prodotti di moda, aveva registrato in luglio aumenti di traffico in quasi tutte le categorie con un +22% totale. Deboli cali solo per abbigliamento donna e calzature bambino.

Incoraggianti le previsioni per i prossimi mesi estivi: nel 2019 si stima un aumento del 24% del traffico.

Ancora pochi giorni quindi da attendere per sconti fino al 70%. Per il comparto mare donna, ad esempio, la gamma di prodotti e brand in saldo sarà ampia e variegata, con prezzi a partire da un minimo di 4,99 Euro, per i bikini più semplici, fino a un massimo di circa 400 Euro per quelli d’alta moda. Tutte le donne che desiderano per questa stagione regalarsi anche un copricostume potranno, grazie agli sconti, scegliere tra i modelli più ricercati e lussuosi – di fascia alta a circa 700 Euro – e quelli più accessibili – a circa 280 Euro, scontati. A partire da 10,99 Euro, invece, i prezzi minimi per gli abiti da mare, sicuramente meno costosi e più pratici, ma pur sempre di tendenza.

Rilevante anche il peso, nelle previsioni di acquisto tra luglio e agosto, di Borse (+71% di traffico stimato), Calzature Uomo (+29%) e Occhiali da Sole (+24%). Anche per questi, un’ampia varietà di modelli e promozioni per tutti i gusti e tutte le tasche: dai meno cari e adatti ai giovanissimi, a partire da 14,99 Euro, a quelli più importanti e dispendiosi (oltre 800 Euro). Non mancano i prezzi di fascia media tra 400 e 500 Euro.

Trussardi, Liu Jo e Nero Giardini primeggiano tra i Top Brand di abbigliamento e accessori più desiderati dagli italiani nel periodo dei saldi e delle promozioni estive. Si difendono bene anche i marchi dedicati allo sport come Adidas e Nike e griffe come Geox, Hogan, Guess, Saucony e Gabs.

Ma i saldi non necessariamente sono sinonimo unicamente di abbigliamento e moda. Il bimestre luglio-agosto 2018 ha registrato su Trovaprezzi.it oltre 23 milioni e 500mila ricerche e quasi 73 milioni di pagine visualizzate: un aumento del traffico complessivo del 3% rispetto ai due mesi precedenti.

La scelta di fare i propri acquisti online nel periodo dei saldi, e non solo per vestiti, accessori e calzature, appare dunque ideale per evitare la calca, i luoghi affollati, le lunghe code nei negozi e, non di rado, il caldo. Prevale ormai largamente la ricerca tramite smartphone (61% del totale), contro il 32% da desktop e il 7% da tablet.

Buone anche le previsioni per i prossimi mesi: si stima un +11% del traffico totale su Trovaprezzi.it con picchi degni di nota nelle categorie Lavatrici e Asciugatrici (+44%) e Televisori (+21%). Meno interesse, in questo particolare periodo, sembra invece riscuotere il comparto Arredamento da Esterni (-14%) e Notebook (-10%).

Rilevante notare come il web abbia negli ultimi anni un po’ cambiato le regole delle promozioni e delle offerte, specie per quanto riguarda i prodotti Tech, complici anche le innumerevoli occasioni durante tutto l’anno. I ben noti Black Friday e Cyber Monday, oltre al periodo prenatalizio, sono ormai appuntamenti fissi nelle agende degli e-shopper italiani, ideali per cercare offerte e prezzi ultra scontati, senza necessariamente attendere i saldi. E sempre più operatori replicano condizioni simili anche in luglio, rendendo così ancora più ampio e interessante il panorama delle offerte disponibili sulle più diverse categorie merceologiche.