Quantcast

Salem’s Lot: la versione di James Wan sarà fedele al romanzo

Qualche tempo fa avevamo parlato rivisitazione cinematografica di Salem’s Lot (Le notti di Salem) di Stephen King da parte di James Wan per l’etichetta New Line Cinema. Ora arriva qualche dettaglio in più!

Salem’s Lot- foto 411mania.com

James Wan, insieme a Roy Lee e Mark Wolper, porterà sul grande schermo il secondo romanzo di Stephen King (dopo il successo di Carrie) lavorando su una sceneggiatura firmata da Gary Dauberman.

È stato proprio Gary Dauberman a confermare che il nuovo progetto inerente all’universo kinghiano sarà fedele al romanzo del 1975.

“Vorrei che fosse il più possibile aderente alla storia fino a quando diventa un po’ troppo ingestibile per un film. Sono davvero eccitato all’idea di far parte del progetto e occuparmene. Di sicuro, è davvero da un sacco di tempo che non vedo un film di vampiri davvero spaventoso e voglio davvero fare qualcosa che possa terrorizzare”, ha detto lo screenwriter.

“È uno dei miei libri preferiti – ha continuato Dauberman – Uno di quelli che amo di più fra quelli scritti da Stephen King. E ci sembrava giusto sottoporlo allo stesso trattamento cinematografico di IT. Anche IT è stato una miniserie TV. L’esperienza di portarlo sul grande schermo ci ha regalato una gioia immensa e sono felicissimo di avere la medesima opportunità per Le Notti di Salem […] Ora come ora, sto pensando solo a Salemìs Lot ed è l’unica cosa cui voglio lavorare”.

Stando alle parole dello sceneggiatore dei due capitoli di IT diretti da Andy Muschietti, quindi, Salem’s Lot dovrebbe essere completamente diverso dal progetto televisivo firmato da Tobe Hooper nel 1979.