Quantcast

Melissa Satta e il calendario hot 2014

Melissa_Satta_1

Melissa Satta e il calendario hot 2014? Per carità no! La showgirl ed ex velina ha chiarito che non farà mai, come gli era stato proposto, un calendario di nudo come hanno fatto quest’anno tante sue colleghe “Sono l’unica eccezione in Italia, non ho mai fatto un calendario” ha spiegato “Ne ho fatto uno per l’Austria legato a un famoso giornale sportivo, ma non era eccessivo…” ha detto Melissa Satta

“Ero in costume da bagno, come in tanti servizi fotografici. Non ho mai fatto un calendario nuda e non penso che arriverà mai” ha poi chiarito la compagna di Boateng “E’ già stato fatto. I primi, dalla Ferilli in poi, erano qualcosa di nuovo, eccezionale. Adesso è diventata una cosa banale”.

La Satta ha sottolineato che non farà mai un calendario di nudo perchè lo trova volgare “Non amo la volgarità, cose troppo scollate. Il tacco 12 non è volgare, dipende da come lo usi. Certo, la mutanda della nonna magari non la uso”.

A difendere la sua scelta anche il collega e conduttore di Tiki Taka che trova Melissa bella e intelligente “La donna come figura ornamentale per me fa schifo. Mettere una bellissima ragazza e inquadrarla dalla testa ai piedi, facendole lanciare la pubblicità, non lo condivido. Avere invece una bella donna che parla di calcio e se ne intende, come Melissa, è un piacere della vita” ha detto il presentatore.

Bellissima e perfetta, la Satta ha detto di non sentirsi sempre stupenda “Ho i complessi come tutte le donne. Una volta ti vedi con le occhiaie, un’altra con i brufoli. Ho le fisime di tutte quante. Nessuna si vede perfetta”.