Quantcast

Saw: Chris Rock lavora al reboot della saga horror

A due anni dall’ottavo capitolo Saw Legacy, la celebre saga horror tornerà al cinema nel 2020 con un reboot scritto, interpretato e prodotto da Chris Rock per Lionsgate.

Saw – L’Enigmista- foto ocko.tv

L’attore comico ha deciso di imbarcarsi nel progetto di un reboot per riportare nelle sale cinematografiche il franchise horror di Jigsaw.

Il nuovo Saw vanterà una sceneggiatura di Pete Goldfinger e Josh Stolherg basata su un’idea di Rock mentre alla regia ci sarà Darren Lynn Bousman (il genio dietro tre degli otto film della saga) e la produzione esecutiva è stata affidata a James Wan e Leigh Whannel.

Joe Drake, presidente della Lionsgate, ha commentato il progetto positivamente: “Quando Chris Rock si è presentato da noi e ci ha descritto nel dettaglio la sua idea fantastica che re-immagina tutto il mondo di Jigsaw, siamo stati subito convinti. Saw è uno dei franchise horror più di successo di tutti i tempi ed è una delle serie di successo della Lionsgate. Questo film sarà intenso e sconvolgente come gli altri, Chris ha avuto quest’idea che rispetta il materiale originale ma lo rinforza con una visione creativa e appassionata. Saw sarà un evento per i fan dell’horror”.

I produttori Mark Burg e Oren Koules hanno riferito che “Chris vuole mettere la sua impronta nel franchise, nella stessa maniera con cui Eddie Marphy diede nuova linfa al genere buddy-cop con 48 Ore. Questo nuovo Saw sarà un film evento per tutti i fan dell’horror. Avrà tutti i colpi di scena e il realismo agghiacciante che si aspettano i nostri fan, grazie alla regia del maestro del genere Darren Lynn Bousman. Non vediamo l’ora di iniziare”.

Anche se la data di release del reboot di Saw (ancora senza titolo) è stata fissata al 23 ottobre 2020, non si si sa ancora nulla della trama e del cast.