Quantcast

Come scegliere il rossetto per una bocca carnosa

Le tecniche di make-up insegnano a creare effetti ottici capaci di rendere le labbra più carnose e perfette a suon di matita labbra e rossetto o gloss, ma come scegliere il rossetto per una bocca carnosa? Come comportarsi quando le labbra sono già un’arma di seduzione?

Come scegliere il rossetto per una bocca carnosa- foto pinkblog.it

Le donne con le labbra sottili provano a combinare colori e texture dei rossetti per avere labbra più voluminose mentre le donne con labbra carnose spaziano più liberamente per esaltare una qualità innata, ma senza esagerare.

La regola base per vestire le labbra carnose è quello di realizzare un make-up labbra ad hoc capace di esaltare volume e sensualità e completare l’outfit è “less is more”.

Come scegliere il rossetto per una bocca carnosa

La prima cosa da fare è scegliere il prodotto giusto per esaltare il volume delle labbra senza cadere in eccessi volgari. Ma come scegliere il rossetto per una bocca carnosa?

Il rossetto per labbra carnose perfetto non possiede particolari caratteristiche o nuance ideali, ma deve essere comunque un buon cosmetico, idratante e ben pigmentato. Tutto quello che un rossetto per labbra carnose deve fare è resistere a lungo!

Sebbene si possa scegliere ogni tipo di nuance e sfumature di colore, resta preferibile evitare rossetti con glitter o texture troppo lucide per non cadere nell’eccesso e puntare sulle labbra come elemento chiave di ogni make-up.

È possibile far perdere visivamente un po’ del loro volume naturale grazie all’uso sapiente di matita e fondotinta, rigorosamente scelti con lo stesso colore della pelle.

In questo caso è necessario tracciare un contorno più stretto con la matita e coprire l’esterno con il fondotinta per creare un effetto ottico che minimizza le proporzioni della bocca carnosa.

E se proprio non si riesce a resistere al gloss allora la regola base da seguire è quella di applicare il prodotto scintillante solo al centro delle labbra in modo da creare nuove proporzioni.

Tipi di rossetto

È possibile scegliere il rossetto giusto in funzione dell’effetto desiderato:

  • Stick – È un prodotto che va bene per qualsiasi tipo di labbra, carnose incluse.
  • Rossetto liquido – Si tratta di un rossetto perfetto per una bocca polposa ma piccola, ma se si vuole ottenere un equilibrio tra volume e larghezza si può sfruttare il pennellino incorporato per allungare leggermente il labbro superiore e assottigliare quello inferiore.
  • Matitone – La via di mezzo tra il rossetto e la matita labbra possiede una consistenza più cremosa e permette una certa precisione.
  • Tinta labbra cremosa– Il prodotto di make-up labbra va applicato con precisione e velocità, ma garantisce tempi di tenuta lunghi.