Quantcast

Selvaggia Lucarelli contro Matteo: “I ristoratori vogliono riaprire? Colpa dei politici come Salvini”

Selvaggia Lucarelli ha rifilato una dura stoccata al leader della Lega ed ex ministro dell’Interno Matteo Salvini durante l’ultima puntata di Piazza Pulita. La famosa e popolare giornalista, conduttrice radiofonica e scrittrice ha espresso la sua opinione in merito alle numerose proteste di ristoratori, ma anche di commercianti e Partite Iva, in tutto il Paese. Selvaggia Lucarelli ha spiegato: “Intanto ci sono ristoratori e ristoratori. Gli ‘aperturisti’ e quelli con molto buonsenso che capiscono le altre posizioni”.

La giurata di Ballando con le Stelle ha poi criticato Salvini: “Capisco che ci sia una parte politica che li fomenta particolarmente. Quindi Matteo Salvini che vede in questo cambiare di colori continuo probabilmente il capriccio di un ministro e non capisce invece qual è la necessità e l’urgenza del momento”.

La mamma vip di Leon ha poi continuato: “Possiamo anche riaprire tutto in due settimane facciamo cento passi indietro. In un momento in cui c’è una campagna vaccinale in corso io dico a questi ristoratori che possiamo anche aprire un mese, ma poi questo impatterà sulla campagna vaccinale e richiuderemo”.

La sua posizione ha spaccato in due il popolo del web. C’è chi accusa giornalisti contrattualizzati, lavoratori dipendenti e politici di non poter minimamente comprendere la situazione poiché hanno lo stipendio garantito a fine mese e non possono capire ciò che stanno vivendo da oltre un anno milioni di partite iva, liberi professionisti, commercianti, ristoratori e artigiani che continuano a subire chiusure, restrizioni e ristori ridicoli. C’è chi invece condivide l’opinione di Selvaggia Lucarelli. E voi che cosa ne pensate?