Quantcast

Serie A – Juventus inarrestabile, Milan al capolinea?

Juventus

Una Juventus imbattutta continua la sua marcia trionfale verso la conquista dello scudetto. Conte è riuscito a costruire in questi mesi una squadra a sua immagine e somiglianza, grintosa e con grande voglia di vincere dopo anni molto difficili. Lo scudetto sembra essere praticamente ad un passo, ora i punti di vantaggio sul Milan sono tre e inoltre i bianconeri hanno un calendario piuttosto agevole sino al termine della stagione. La Juventus dei record, mai sconfitta in questo campionato, sicuramente merita questo scudetto per tutto ciò che ha dimostrato in campo.

Una squadra che ha sempre voluto regalare spettacolo e grande gioco, l’unica in Italia che costruisce numerosissime azioni da gol durante la partita. Il 4-0 contro la Roma è emblematico di questo stato, una Juventus che ha una grande fame di vittoria, con una motivazione in più che sicuramente in questo momento le dà un sostanzioso vantaggio rispetto al Milan. Una Juventus inarrestabile, mentre i rossoneri sembrano ormai arrivati al capolinea, non riuscendo più a costrire bel gioco e soprattutto molto timorosi.

Il pareggio interno contro il Bologna, acciuffato negli ultimi secondi del match, fa capire quanto ormai il Milan non sia più la squadra cinica e forte di un tempo. Allegri e i giocatori credono ancora nella possibilità di acciuffare lo scudetto, ma con questa Juventus inarrestabile difficilmente potranno sperare nella vittoria finale. Inoltre il Milan sembra non avere più la benzina, mentre gli uomini di Conte corrono come dei matti in mezzo al campo, lottando su ogni pallone.