Quantcast

Sfera Ebbasta parla del fenomeno trap

Sfera Ebbasta ha analizzato il fenomeno trap in Italia durante una recente intervista rilasciata al quotidiano La Stampa. Nel primo semestre del 2018, il suo album Rockstar ha fatto faville, a tal punto che è riuscito a battere anche il ritorno della grande diva della musica italiana Laura Pausini con l’album Fatti sentire.

Sfera Ebbasta – Foto: Facebook

Il giovane artista della canzone Tran Tran ha dichiarato a La Stampa: “È sicuramente il fenomeno più forte degli ultimi anni, era da tempo che non si vedeva nulla di simile nel nostro Paese. Si è diffusa a macchia d’olio, ha coinvolto un po’ tutti. Anche chi non sentiva il rap si è ritrovato a seguire questa nuova onda. La nostra forza, probabilmente, è stata quella di staccarci da un certo immaginario di rapper. Forse è per questo motivo che la gente ha iniziato ad ascoltarci mettendo da parte i pregiudizi. E questo ci ha permesso di arrivare a moltissime persone e aumentare i fan”.

Per quanto riguarda la questione relativa alla rivalità tra colleghi, il popolare artista Sfera Ebbasta ha asserito: “Ci sarà sempre, se non ci fosse nessuno sarebbe spinto a fare meglio. C’è chi la soffre di più e chi meno. Ma se fai bene il tuo lavoro e sei affermato non la senti, se le cose non vanno come dovrebbero probabilmente la patisci di più”.

Ha già preannunciato di aver già messo da parte dei pezzi poiché non smette mai di scrivere.