Quantcast

Shakira e Gerard Piqué, spunta un’altra indiscrezione: “Si sono lasciati solo per motivi economici”

Shakira e Gerard Piqué non si sarebbero lasciati per colpa di un tradimento, ma per questioni prettamente economiche. Ad aggiungere l’ennesimo tassello a questa storia intricata è stato Roberto Garcia, ex fidanzato di una delle sorelle della cantante colombiana. L’uomo, che oggi non è più legato alla famiglia Mebarak, ha spifferato a EsDiario che il rapporto tra la popstar e il calciatore del Barcellona è giunto al termine solo ed esclusivamente per problemi economici.

“Lei non fa nulla senza il permesso dei suoi genitori, loro supervisionano molte cose della sua vita”, ha spiegato Roberto, che è stato fidanzato per otto anni con Lucila, sorella di Shakira. Dopo questo secco rifiuto le liti e le incomprensioni tra l’artista e lo sportivo sarebbero diventate sempre più frequenti fino alla separazione definitiva.

Stando a quanto affermato da Garcia, Shakira non avrebbe mai pensato al matrimonio con Piqué: “Dopo averlo notato ha subito capito che poteva essere il padre dei suoi figli ma sapeva che non l’avrebbe mai sposato”.

Pare che il difensore abbia chiesto all’ex compagna una grossa somma di denaro per aprire alcune attività imprenditoriali alle Bahamas e in Colombia: richiesta che Shakira, dopo un consulto con i suoi genitori, avrebbe respinto.

Shakira e Piqué si sono lasciati dopo ben 12 anni d’amore e due figli. L’ex coppia vip ha chiesto pubblicamente rispetto per i figli: Milan, nato nel 2013, e Sasha, venuto al mondo nel 2015.

Il giornalista spagnolo José Antonio Aviles nel corso del programma Viva la Vida ha rivelato che negli ultimi tre anni, almeno, Shakira e Piqué sarebbero stati una coppia aperta: “Tre anni fa hanno vissuto una crisi, superata quando hanno deciso di diventare una coppia aperta. Sostiene inoltre che la famiglia di Piqué, a conoscenza della vera natura del rapporto tra i due, sarebbe rimasta sorpresa dalla decisione della cantante colombiana di separarsi”.