Quantcast

Simona Ventura in lacrime: che fatica a Playa Soledad!

Lacrime sconsolate bagnano il viso di Simona Ventura, naufraga solitaria a Playa Soledad. Dopo la puntata di lunedì, la Super Simo nazionale è stata infatti sconfitta al ballottaggio da Jonas Berami e ha scelto di chiedere di soggiornare sull’isola, considerata l’ultima spiaggia di chi partecipa al programma. La Ventura dovrà rimanere da sola e sopravvivere, nell’attesa che qualcuno scelga di stare lì con lei durante le prossime eliminazioni.

Simona si è sciolta in lacrime, dichiarando che proprio non se lo aspettava di finire al televoto e tantomeno di essere eliminata, ma ora affronterà la situazione di petto, cercando di dormire accanto al fuoco e di sopravvivere alle difficoltà di Playa Soledad. La conduttrice ha quindi dichiarato di temere la solitudine e di avere un po’ paura, ma di essere pronta, come sempre, a combattere. Visto il carattere forte e potente della conduttrice torinese c’è da giurarsi, ma molto probabilmente la prova non sarà delle più facili. Forse l’arrivo di qualche altro concorrente potrebbe risollevarle il morale e convincerla a non mollare, ma nel frattempo Simona deve cercare di vivere con serenità questa situazione e aspettare, per far valere le sue ragioni e la sua personalità nel reality del momento.