Quantcast

Siria De Fazio e Maicol Berti si candidano al trono gay di Uomini e Donne

Siria De Fazio e Maicol Berti si sono candidati ufficialmente come tronisti della prima edizione del trono gay di Uomini e Donne. Come sapete tutti, la star tv Maria De Filippi ha annunciato alla rivista di cronaca rosa Chi che da settembre ci sarà finalmente il primo trono gay e i due ex concorrenti dichiaratamente gay del Grande Fratello si sono candidati a tronisti. “Era ora – ha dichiarato Siria De Fazio al settimanale di gossip Top – Credo che Maria con questa iniziativa contribuirà a dare un reale specchio della situazione. Detto questo io mi candido come tronista: si preparino corteggiatrici femminili, dolci, allegre e con l’amore per la vita”.

Siria De Fazio e Maicol Berti - Foto: Gossipblog.it
Siria De Fazio e Maicol Berti – Foto: Gossipblog.it

L’ex concorrente del Grande Fratello 10 Maicol Berti ha dichiarato a Top: “Mi candiderei solo se fossi sicuro che qualcuno di coraggioso scendesse da quella scala”. Uno dei papabili e possibili tronisti gay è il cantante Osvaldo Supino.

Il trono gay a Uomini e Donne sta scatenando reazioni a dismisura sul web e non solo. La comunità lgbt italiana è entusiasta. L’ex deputata di Rifondazione comunista e grande amica di Nichi Vendola, Vladimir Luxuria, ha dichiarato al settimanale di gossip Novella 2000: “Maria de Filippi con la sua sensibilità e professionalità riuscirà a raccontare l’amore gay con assoluta normalità mettendo l’accento sui sentimenti”. La vincitrice dell’Isola dei famosi 6 Vladimir Luxuria non ha dubbi sul successo del trono gay: “Secondo me il trono gay sarà un vero successo e il successo sarà dato proprio dalla forza dei sentimenti se poi Maria ci mette un bel fusto tutto muscoli diventerà anche l’idolo delle donne”.

Non la pensa allo stesso modo ed è fermamente contraria l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne Marika Fruscio. In una recente intervista rilasciata alla rubrica La Sciabolata VIP di BlastingNews.com, la super tifosa vip del Napoli e opinionista sportiva di Diretta Stadio ha usato parole durissime: “Penso che Maria da settembre riceverà molte critiche e si farà non pochi nemici. Le casalinghe che hanno fin ora visto la signora De Filippi come l’emblema della purezza, della brava donna dai sani principi si faranno due domande… e sicuramente il concetto dell’amore puro, vero e sano che vuole far passare attraverso lo schermo prenderà una piega diversa… molto diversa. A mio parere non è un bel messaggio per i giovani… Non passa il sano e naturale principio uomo-donna su cui si basa la nostra religione. Tollerare le diversità sì, ma speculare e promuovere no”. Dichiarazioni velenose che hanno scatenato l’ira del popolo gay. Tantissimi gay l’hanno insultata e attaccata sui suoi profili Twitter e Facebook.

E voi cosa ne pensate della svolta gay a Uomini e Donne?