Quantcast

Sondaggi elettorali: M5S e Lega volano, in caduta libera Forza Italia

Sondaggi elettorali: il Movimento 5 Stelle di Luigi Di Maio e la Lega di Matteo Salvini volano (rispettivamente +1,2% e +1,8%), in caduta libera Forza Italia che perde -0,9% rispetto ai risultati delle elezioni politiche del 4 marzo 2018. Il Partito Democratico orfano di Matteo Renzi registra un +0,1%.

Di Battista e Di Maio – Foto: Facebook

Gli orientamenti di voto degli italiani analizzati da Nando Pagnoncelli per il Corriere della Sera confermano gli ottimi risultati ottenuti dal M5S e dal Carroccio alle ultime elezioni.

Secondo questi ultimi sondaggi, gli italiani vorrebbero un’alleanza di Governo tra M5S e Lega (35%). A seguire si colloca l’alleanza tra M5S e PD, indicata dal 18%, quindi quella tra M5S e l’intero centrodestra (14%, in crescita di 2 punti). Si dimezza invece il consenso per un accordo tra Pd e centrodestra, oggi al 6%, e aumenta l’incertezza sulla compagine di governo preferita (da 21% a 27%).

Gli elettori pentastellati (ben il 58%) vorrebbero un’intesa con la Lega, ma una quota non trascurabile (24%) preferirebbe quella con il PD, mentre solamente il 3% opterebbe per una maggioranza più larga, con l’intero centrodestra. Tra gli elettori leghisti quasi due terzi (63%) vorrebbero allearsi con il M5S e il 18% opterebbe per l’intero centrodestra con i pentastellati.