Quantcast

Sonia Bruganelli e le polemiche sul jet privato: “Ho avuto la fortuna di sposare uno ricco”

Sonia Bruganelli è tornata a parlare delle polemiche sollevate dal popolo della Rete in merito al suo stile di vita sfarzoso mostrato sul web. La moglie del ricco e famoso showman Paolo Bonolis viene criticata spesso sui social perché ostenta il suo stile di vita molto lussuoso.

Sonia Bruganelli con Paolo Bonolis – Foto: Instagram

“In sostanza, mi dicono ‘vai a lavorare’ – ha detto Sonia al Corriere della Sera – Dà fastidio che sia quella che ha avuto la fortuna di sposare uno ricco. Paolo, nei commenti, passa per essere la mia vittima. E, non essendo io un personaggio pubblico, mi considerano solo ‘moglie di’ e danno per scontato che viva a suo carico. Invece – ha aggiunto -, ho una società di casting e produzioni tv, la Sdl2005: non solo lavoro io, ma do lavoro a trenta persone. Scovo i talenti che vanno nei programmi di Paolo e non di Paolo, produco format. Ho una laurea in scienze della Comunicazione. Stare con Paolo mi ha agevolata”.

La moglie del celebre e amatissimo showman italiano è tornata sul tanto discusso jet privato: “Ora l’aereo privato lo prendo da sola, non devo chiedere a lui (Bonolis, ndr)”. Sonia Bruganelli ha un suo lavoro, un suo reddito e i suoi vizi. “Tra questi – ha confidato – la passione per le borse di Chanel, sono un mio debole e me le posso permettere. Ne ho tante, ma meno di Chiara Ferragni. E me le compro io. A parte le borse, ho una vita normalissima, niente macchinoni, Spa, non esco bardata e ingioiellata”.